Arrivano importanti novità da Volkswagen. La casa automobilistica di Wolfsburg vuole conquistare definitivamente il mercato auto cinese che ormai è il più importante al mondo a pari merito con quello americano. Per fare ciò il produttore automobilistico tedesco nei prossimi anni lancerà almeno 10 nuovi SUV che amplieranno la sua gamma in Cina entro la fine del 2022.

Volkswagen lancerà 10 nuovi SUV in Cina entro il 2022

Il CEO di Volkswagen Group China, Stephan Woellenstein, ha detto che la mossa renderà la Cina il mercato in cui Volkswagen offre il maggior numero di SUV. La casa tedesca aveva tre SUV in Cina all’inizio del 2018. Adesso invece grazie ai nuovi debutti ormai in Cina per quanto riguarda il segmento dei SUV è considerato il marchio numero uno.

L’obiettivo è incrementare ulteriormente la quota di SUV venduti nel paese

La Joint Venture SAIC Volkswagen, ha venduto 2,8 milioni di SUV da quando il primo modello, il Tiguan, è stato lanciato in quel mercato circa 10 anni fa. Circa il 30% delle vendite del marchio di Wolfsburg in Cina sono rappresentate da SUV. L’obiettivo è quello di aumentare ulteriormente questa percentuale. Il SUV ID.4 sarà il primo ad arrivare. Il veicolo elettrico inizierà la produzione nel quarto trimestre di quest’anno.

Con i nuovi inserimenti previsti nei prossimi anni l’obiettivo di Volkswagen è quello di coprire ogni singolo segmento nel mercato dei SUV. Ricordiamo infine che nel 2019, la casa tedesca ha venduto 812.500 SUV a clienti cinesi, con un aumento dell’81,6% su base annua. Vedremo dunque se davvero il produttore di Wolfsburg riuscirà a raggiungere questo suo ambizioso obiettivo rafforzando ulteriormente la sua posizione in questo fondamentale mercato automobilistico.