Azioni UniCredit sotto pressione: un importante socio ha dimezzato la quota

Lettera sulle azioni UniCredit, in calo dopo che la Consob ha annunciato che un importante socio di Piazza Gae Aulenti ha più che dimezzato la quota nel capitale dell’istituto.

Azioni UniCredit sotto pressione: un importante socio ha dimezzato la quota

Avvio di seduta con il segno meno per le azioni UniCredit. A circa un’ora e mezza dall’avvio delle contrattazioni, le azioni UniCredit passano di mano a 13,038 euro, -0,93% rispetto al dato precedente.

A determinare l’andamento odierno delle azioni UniCredit è la notizia arrivata ieri sera dalla Consob.

Azioni UniCredit sotto pressione

Secondo quanto comunicato ieri dalla Commissione nazionale per le società e la Borsa, la Consob, lo scorso 20 dicembre Mubadala Investment Company, il fondo sovrano di Abu Dhabi, ha tagliato la propria partecipazione in UniCredit.

Poco prima di Natale, Mubadala Investment Company ha portato la partecipazione in UniCredit al 2,02%.

La partecipazione detenuta da Mubadala nel capitale dell’istituto, emerge dai dati Consob, risulta più che dimezzata rispetto al 4,986% del 28 giugno.

Nel 2017, per evitare di diluire la propria partecipazione, il fondo ha partecipato all’aumento di capitale lanciato dall’amministratore delegato Jean Pierre Mustier.

La vendita delle azioni UniCredit da parte di Mubadala Investment Company, azionista di UniCredit tramite la controllata Aabar, è probabilmente legata alle recenti performance messe a segno dalle azioni UniCredit, salite del 29,4% negli ultimi tre mesi e del 25,6% nel confronto annuo.

Azionariato di UniCredit (aggiornato)

Attualmente i principali soci di UniCredit sono le società di gestione americane BlackRock e Dodge & Cox che detengono, rispettivamente, il 5,084 e il 5,002% del capitale di UniCredit.

Nel complesso, le 2.233.376.842 azioni UniCredit sono distribuite per 65,05% presso investitori istituzionali e al 10,47% presso fondi sovrani.

Il 5,2% delle azioni UniCredit è detenuto dalle fondazioni, il 13,17% dagli investitori retail e il 6,11% è genericamente indicato dalla società come “altri azionisti”.

Azioni UniCredit: per il Credit Suisse valgono 14,8 euro

Ieri il Credit Suisse in una nota ha rimarcato che le azioni UniCredit scambiano a sconto rispetto al settore, poiché il titolo «non riflette pienamente la redditività, né tiene conto del programma di dividendo e buyback, per cui noi vediamo rischi limitati».

Su queste basi il Credit Suissse valuta le azioni UniCredit “outperform” con prezzo obiettivo fissato a 14,8 euro, oltre 13 punti percentuali al di sopra dell’attuale valore delle azioni.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Unicredit S.p.A.

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.