Ue, Dombrovskis vicepresidente darà filo da torcere al commissario Gentiloni?

La nomina del falco Dombrovskis a vicepresidente con delega all’Economia potrebbe adombrare il ruolo di Paolo Gentiloni

Ue, Dombrovskis vicepresidente darà filo da torcere al commissario Gentiloni?

Le parole del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella non sono rimaste inascoltate: l’incarico a Paolo Gentiloni di Commissario all’Economia è quello che più influenza il Patto di Stabilità. Ma la politica è fatta di compromessi, e se la presidente Ursula von der Leyen da un lato allarga i poteri dell’Italia, dall’altra li restringe.

Dombrovskis nominato vicepresidente della Commissione Ue

La nomina del falco Valdis Dombrovskis come vicepresidente esecutivo con delega all’economia non è solo un segnale al Conte bis, ma un vero e proprio paletto alle manovre che il nuovo governo dovrà intraprendere a breve. L’ex primo ministro lettone Dombrovskis non soltanto avrà il compito di coordinare il lavoro sull’economia, ma sarà anche commissario per i Servizi finanziari.

Da un lato, dunque, avrà in supervisione i bilanci nazionali, dall’altro avrà il supporto della Direzione generale per la stabilità finanziaria, i servizi finanziari e i mercati (Fisma). Si tratta, in pratica, del dipartimento responsabile per le politiche dell’Unione per ciò che riguarda il settore bancario e finanziario.

Dombrovskis lavorerà con Gentiloni

Dombrovskis è conosciuto come uno dei più agguerriti difensori del Patto di Stabilità, ed insieme al predecessore di Gentiloni, Pierre Moscovici, ha guidato i negoziati con l’Italia per evitare la procedura d’infrazione. Ma il francese era quello più incline a una riapertura del dialogo sulle regole.

Moscovici, rispetto a Gentiloni, aveva un ruolo più preciso, e forse competenze più ampie, ovvero agli affari economici e finanziari, alla tassazione e alle dogane. La delega dell’ex premier sembra più ristretta almeno nella denominazione, perciò il sospetto è che alcune competenze siano passate a Dombrovskis.

La presidente della Commissione von der Leyen ha detto che Gentiloni è “chiamato a collaborare strettamente con Valdis Dombrovskis. E ha aggiunto: “A Roma è stato appena nominato ministro dell’Economia Roberto Gualtieri, una persona che conosce perfettamente quali siano le regole su cui ci siamo messi d’accordo, quali sono le aspettative dei Paesi membri su regole che ci servono per rafforzare la zona euro”.

Iscriviti alla newsletter Notizie e Approfondimenti per ricevere le news su Valdis Dombrovskis

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.