USA, Biden si vuole ricandidare nel 2024

Mario D’Angelo

25/03/2021

25/03/2021 - 23:57

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Biden è entrato da due mesi alla Casa Bianca, ma ha già detto che intende ricandidarsi nel 2024 insieme a Kamala Harris.

USA, Biden si vuole ricandidare nel 2024

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden vuole ricandidarsi alla rielezione nel 2024 con Kamala Harris. Lo ha detto lo stesso presidente rispondendo a una domanda durante una conferenza stampa. L’attuale presidente degli Stati Uniti è alla Casa Bianca da appena due mesi, ma ha già detto di stare pianificando il suo secondo mandato fra quattro anni.

Anche il suo predecessore aveva presentato i documenti per un secondo mandato poco dopo aver vinto contro Hillary Clinton nel 2016.

Biden pianifica già il suo secondo mandato

Anche nel 2024 ci sarà uno scontro fra Joe Biden e Donald Trump? Entrambi i contendenti di USA 2020 hanno ora in qualche modo suggerito o espresso l’intenzione di ricandidarsi alle prossime presidenziali.

A 78 anni, Biden è già il presidente USA più vecchio al momento della sua elezione. Nel 2024 farà 82 anni, Trump 78.

La risposta è sì, il mio piano è di candidarmi alla rielezione. Questa è la mia previsione”, ha detto Biden in conferenza stampa.

Il presidente USA ha aggiunto di aspettarsi “pienamente” che la vice presidente Kamala Harris rimanga al suo fianco nella corsa alla rielezione. “È una grande partner”, ha detto Biden.

Ad Harris, il presidente ha affidato la questione migratoria al confine sud degli Stati Uniti, una delle situazioni più spinose per la Casa Bianca e di cui Biden si è occupato a sua volta da vice di Barack Obama.

Quanto a una nuova potenziale sfida contro Trump, Biden ha risposto a un reporter: “Non so nemmeno se ci sarà un Partito Repubblicano, tu sì?”.

USA 2024, cosa farà Trump?

Trump ha suggerito più volte l’intenzione di ricandidarsi alle presidenziali del 2024, ma intanto si dice concentrato a riprendersi il Congresso nelle elezioni mid-term. “Chissà? Potrei persino decidere di batterli una terza volta”, ha detto il mese scorso Trump facendo ancora una volta riferimento alla teoria secondo cui la vittoria alle presidenziali gli sarebbe stata rubata.

Di recente, un suo collaboratore ha detto che The Donald, bandito dai principali social network, aprirà presto una sua piattaforma.

Iscriviti alla newsletter

Money Stories