Tor su Android: come scaricare il browser che non ci spia

Giulia Adonopoulos

28 Maggio 2019 - 13:36

condividi

Come scaricare Tor Browser su Android e navigare in rete in modo sicuro e anonimo.

Tor su Android: come scaricare il browser che non ci spia

Tor su Google Play è disponibile. A confermarlo è stato il team di Tor Project, che ha annunciato la prima versione stabile del suo browser internet ultra-sicuro disponibile per il download gratuito. Tor Browser può quindi essere scaricato sui dispositivi Android.

Tor per Android viene fornito con una serie di protezioni della privacy che non troviamo sui classici browser come Google Chrome, Safari o Microsoft Edge.

Usare Tor come browser consente di navigare in anonimo e nascondere l’IP. Nei fatti Tor nasconde la tua identità online e rende difficile ai siti web tracciarti mentre navighiamo in rete. Come? Eliminando la cronologia dopo che hai chiuso una pagina web, ignorando i blocchi dei provider del servizio e usando più livelli di crittografia.

Per la protezione della privacy Tor viene spesso utilizzato dagli utenti, dai giornalisti e dagli attivisti nei paesi dove i governi controllano e limitano internet e i social. Ma la fama di Tor si deve anche alla possibilità di accedere al Deep Web e all’uso improprio che negli anni ne hanno fatto i criminali informatici.

In un post pubblicato in questi giorni Tor Project ha spiegato che “La navigazione da mobile è in aumento in tutto il mondo e in alcune parti è l’unico modo in cui le persone accedono a internet. In alcune aree esistono pesanti sistemi di sorveglianza, blocchi e censura, quindi abbiamo deciso di raggiungere prima di tutto questi utenti”.

Al momento, spiegano gli sviluppatori, la versione di Tor per Android presenta dei limiti rispetto a quella desktop, “ma siamo fiduciosi che Tor Browser per Android fornirà le stesse protezioni che si possono trovare sulle piattaforme desktop”, ha aggiunto il team.

Come scaricare Tor su Android

Tor Browser può essere scaricato e installato ora tramite il Google Play Store ufficiale, il marketplace per le applicazioni Android. Gli sviluppatori affermano che il software è migliorato rispetto alla prima versione rilasciata a settembre, ma la rete dell’applicazione - una versione open source di Mozilla Firefox - sarà più lenta di quella a cui la maggior parte degli utenti è abituata.

Leggi anche Google: 5 motori di ricerca alternativi (che tutelano la privacy)

E Tor per iPhone?

Il software al momento non è disponibile su iOS a causa delle restrizioni di Apple: i possessori di iPhone e iPad che desiderano utilizzare Tor mobile possono ricorrere all’applicazione Onion Browser.

Argomenti

# Google
# App