Cambio euro-dollaro: le previsioni 2017

icon calendar icon person
Cambio euro-dollaro: le previsioni 2017

Le previsioni 2017 per il cambio euro-dollaro. Analisi, eventi chiavi e quotazioni previste per la quotazione della moneta unica in forte rialzo contro il biglietto verde.

Quali sono previsioni 2017 per il cambio euro-dollaro, dato il recente e forte apprezzamento della moneta unica?

Al momento l’euro-dollaro è ai massimi di due anni e mezzo, dopo aver finalmente superato quota 1,19. Il rally del cambio trae la sua forza dalle attese del mercato per il tapering di politica monetaria della BCE e dall’indebolimento dell’economia statunitense e della presa della Fed sui mercati. Al momento il prezzo si avvicina sempre più a quota 1,20.

Riportiamo e analizziamo le maggiori previsioni 2017 per il cambio euro-dollaro, il cross più seguito nel Forex e dai lettori di Money.it che secondo la media delle aspettative chiuderà l’anno attorno quota 1.3230, per un rialzo su base annua dell’11.7%.

Cambio euro-dollaro, previsioni 2017

Lo storico del cambio euro-dollaro ci ha insegnato nel tempo che tutto è possible su questo cross e ci aiuta a definire le previsioni per il futuro, anche per l’anno in corso.

Di seguito i livelli di prezzo e le quotazioni di prezzo previste per il cambio euro-dollaro 2017 e aggiornate dagli analisti di Longforecast.

Cambio euro-dollaro: previsioni agosto 2017
Tasso di cambio euro-dollaro a inizio agosto 2017: 1.1840
Previsioni quotazione massima: 1.2090
Previsioni quotazione minima: 1.1710
Tasso di cambio euro-dollaro a fine agosto 2017: 1.2090
Variazione prevista sul cambio euro-dollaro: +2.1%

Cambio euro-dollaro: previsioni settembre 2017
Tasso di cambio euro-dollaro a inizio settembre 2017: 1.2090
Previsioni quotazione massima: 1.2440
Previsioni quotazione minima: 1.2080
Tasso di cambio euro-dollaro a fine settembre 2017: 1.2260
Variazione prevista sul cambio euro-dollaro: +1.4%

Cambio euro-dollaro: previsioni ottobre 2017
Tasso di cambio euro-dollaro a inizio ottobre 2017: 1.2260
Previsioni quotazione massima: 1.2820
Previsioni quotazione minima: 1.2260
Tasso di cambio euro-dollaro a fine ottobre 2017: 1.2630
Variazione prevista sul cambio euro-dollaro: +3.0%

Cambio euro-dollaro: previsioni novembre 2017
Tasso di cambio euro-dollaro a inizio novembre 2017: 1.2630
Previsioni quotazione massima: 1.3030
Previsioni quotazione minima: 1.2630
Tasso di cambio euro-dollaro a fine novembre 2017: 1.2840
Variazione prevista sul cambio euro-dollaro: +1.7%

Cambio euro-dollaro: previsioni dicembre 2017
Tasso di cambio euro-dollaro a inizio dicembre 2017: 1.2840
Previsioni quotazione massima: 1.3430
Previsioni quotazione minima: 1.2840
Tasso di cambio euro-dollaro a fine dicembre 2017: 1.3230
Variazione prevista sul cambio euro-dollaro: +3.0%

Dall’inizio del 2017 fino al 31 dicembre, la variazione prevista sul cambio euro dollaro è dell’11.7%.

Previsioni cambio euro dollaro: i driver 2017

Nei primi mesi dell’anno sono state le elezioni politiche, insieme alla crisi in Grecia e la crisi delle banche italiane i veri market mover del 2017 per il cambio euro-dollaro (e non solo), offuscando l’impatto dei dati macroeconomici in uscita sul Calendario Economico.

Il cambio euro-dollaro nelle previsioni per il 2017 ha subito il peso del populismo sulla moneta unica nei primi mesi dell’anno, insieme all’incertezza sulla presidenza Trump e sul suo effettivo impegno sulle riforme economiche. Se il magnate non dovesse mantenere le promesse, il biglietto verde potrebbe iniziare a crollare spingendo al rialzo il cambio euro-dollaro il prossimo anno.

Tuttavia, il focus nella seconda parte dell’anno sarà tutto sulla politica monetaria: la BCE si sta avvicinando al tapering, la graduale riduzione dello stimolo monetario tramite il rialzo dei tassi di interesse e un taglio agli acquisti previsti dal piano di quantitative easing.

Previsioni cambio euro-dollaro: addio alla parità nel 2017?

Gli analisti Forex di Goldman Sachs hanno recentemente rivisto le previsioni sul cambio euro-dollaro per il 2017:

  • 1.14 nel primo trimestre 2017 (dalla previsione precedente a 1.23)
  • 1.11 entro la metà del 2017 (dalla previsione precedente a 1.20)
  • 1.08 entro novembre 2017 (dalla previsione precedente a 1.15).

Cambio euro-dollaro, previsioni 2017: la politica monetaria


Per le previsioni sul cambio euro-dollaro per il prossimo anno pesano le prospettive di politica monetaria di BCE e Fed.
La Fed è ancora una volta impegnata a normalizzare la politica rialzando i tassi di interesse, come testimoniato dall’aumento dei tassi di marzo 2017. Le prospettive per la banca centrale amercana si traducono nelle previsioni di un cambio euro-dollaro sempre più basso nel 2017 a causa del rafforzamento del dollaro.

Oltreoceano, la BCE guarda al proseguimento del suo QE fine a fine anno, ma le voci di tapering si fanno insistenti, soprattutto dopo la vittoria di Macron in Francia.
L’arrivo del tapering della politica monetaria di Draghi potrebbe ostacolare il movimento ribassista del cambio euro dollaro nel corso del 2017.

Cambio euro-dollaro, previsioni 2017: la politica interna


Il 2017 sarà il primo anno alla presidenza degli Stati Uniti per Donald Trump. Le politiche economiche promesse dovrebbero sostenere la crescita, aumentando il dollaro USA e pesando quindi al ribasso del cambio euro-dollaro, anche se gli equilibri sociali potrebbero essere messi a rischio.

Anche se la vittoria del verde Van der Bellen in Austria nel 2016 e di Rutte in Olanda a marzo 2017 ha rallentato l’ondata di populismo, le previsioni sul cambio euro dollaro 2017 devono considerare le altre elezioni in programma per il 2017 in Francia e in Germania.


Cambio euro-dollaro: previsioni gennaio 2017
Tasso di cambio euro-dollaro a inizio gennaio 2017: 1.06.
Previsioni quotazione massima: 1.06
Previsioni quotazione minima: 1.02
Tasso di cambio medio previsto: 1.05
Tasso di cambio euro-dollaro a fine gennaio 2017: 1.04.
Variazione prevista sul cambio euro-dollaro: -1.89%.

Cambio euro-dollaro: previsioni febbraio 2017
Tasso di cambio euro-dollaro a inizio febbraio 2017: 1.04.
Previsioni quotazione massima: 1.07
Previsioni quotazione minima: 1.03
Tasso di cambio medio previsto: 1.05
Tasso di cambio euro-dollaro a fine febbraio 2017: 1.05.
Variazione prevista sul cambio euro-dollaro: +0.96%.

Cambio euro-dollaro: previsioni marzo 2017
Tasso di cambio euro-dollaro a inizio marzo 2017: 1.05.
Previsioni quotazione massima: 1.07
Previsioni quotazione minima: 1.03
Tasso di cambio medio previsto: 1.05
Tasso di cambio euro-dollaro a fine marzo 2017: 1.05.
Variazione prevista sul cambio euro-dollaro: +0.00%.

Cambio euro-dollaro: previsioni aprile 2017
Tasso di cambio euro-dollaro a inizio aprile 2017: 1.05.
Previsioni quotazione massima: 1.08
Previsioni quotazione minima: 1.04
Tasso di cambio medio previsto: 1.06
Tasso di cambio euro-dollaro a fine aprile 2017: 1.06.
Variazione prevista sul cambio euro-dollaro: +0.95%.

Cambio euro-dollaro: previsioni maggio 2017
Tasso di cambio euro-dollaro a inizio maggio 2017: 1.09
Previsioni quotazione massima: 1.1510
Previsioni quotazione minima: 1.0850
Tasso di cambio euro-dollaro a fine maggio 2017: 1.1340
Variazione prevista sul cambio euro-dollaro: +4.0%

Cambio euro-dollaro: previsioni giugno 2017
Tasso di cambio euro-dollaro a inizio giugno 2017: 1.1340
Previsioni quotazione massima: 1.1690
Previsioni quotazione minima: 1.1340
Tasso di cambio euro-dollaro a fine giugno 2017: 1.1520
Variazione prevista sul cambio euro-dollaro: +1.6%

Cambio euro-dollaro: previsioni luglio 2017
Tasso di cambio euro-dollaro a inizio luglio 2017: 1.143
Previsioni quotazione massima: 1.188
Previsioni quotazione minima: 1.134
Tasso di cambio euro-dollaro a fine luglio 2017: 1.170
Variazione prevista sul cambio euro-dollaro: +2.4%

Segui Money.it su Facebook

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Euro-Dollaro (EURUSD)

Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Dlgs 196/03.

Chiudi [X]