Pokémon Spada e Scudo: forme Gigamax, dove trovarle ed elenco completo

Quali sono le forme Gigamax e dove trovarle in Pokémon Spada e Scudo: ecco cosa sappiamo e come avere le nuove trasformazioni introdotte nei giochi per Nintendo Switch.

Pokémon Spada e Scudo: forme Gigamax, dove trovarle ed elenco completo

Pokémon Spada e Scudo introducono un’importante novità: le forme Gigamax, trasformazioni speciali da usare in battaglia accanto alle Dynamax e che permettono di sbloccare un nuovo aspetto e mosse esclusive al Pokémon di turno. Dove trovarle e quali sono? Come funzionano?

La terra di Galar è soggetta al fenomeno Dynamax, con le Terre Selvagge che brulicano di Pokémon giganti e i capipalestra pronti a scatenare i propri Pokémon Gigamax: anche i giocatori, nel corso del loro viaggio in Spada e Scudo, possono ottenere diverse creature in grado di gigamaxizzarsi.

Scopriamo come funziona questa succosa novità di Pokémon Spada e Scudo e l’elenco completo di tutte le creature in grado di sfruttare il fenomeno Gigamax.

Pokémon Spada e Scudo, forme Gigamax: come funzionano

Una premessa è necessaria: al contrario di megaevoluzioni e mosse Z, in grado di essere attivate in qualsiasi momento della battaglia, le forme Gigamax sono eseguibili solo in determinate e precise circostanze. Queste sono le sfide negli stadi Palestra, adibiti alle titaniche lotte tra Pokémon Dynamax e Gigamax e nei Raid Dynamax nelle vastissime Terre Selvagge.

Non si possono attivare durante gli incontri con i Pokémon selvatici o durante le sfide con allenatori, ma solo quando a inizio battaglia vediamo il nostro braccialetto brillare, seguito dalla comparsa del pulsante Dynamax all’interno dei comandi lotta.

Pokémon Spada e Scudo, dove trovare le forme Gigamax

Le forme Gigamax si possono trovare in tutte le palestre di Galar, con il terzo stadio di Kabu, tipo fuoco, che introduce per primo la forma alternativa del suo Centiskorch. In seguito ne vengono introdotte altre, ma come si possono ottenere nel corso del gioco?

Sappiamo che acquistando Pokémon Spada entro il 31 gennaio 2020 si ha il diritto a scaricare un Meowth speciale (con l’aspetto di Kanto) in grado di gigamaxizzarsi in una forma unica ed esclusiva (e che permette grazi e al proprio potere speciale di ottenere diverse monete in battaglia). Per averlo non dovrete fare altro che avviare il gioco e selezionare la voce Dono Segreto -> Tramite internet attraverso il menu principale.

Oltre a questi, è disponibile anche un Pikachu o un Eevee speciale in grado di sfruttare il Gigamax: per averli è sufficiente essere in possesso di un salvataggio proveniente da Pokémon Let’s Go Pikachu e Let’s Go Eevee (in qualsiasi punto del gioco). Una volta raggiunta la prima stazione ferroviaria del gioco, rivolgetevi alla coppia di bambini all’angolo per ricevere la mascotte desiderata corrispondente al file di gioco.

Charizard Gigamax è invece ottenibile solo dopo aver concluso la storia principale, non appena sarete diventati ufficialmente i nuovi campioni di Galar. Tornati alla vostra cittadina iniziale, andate a casa di Hop e salite al secondo piano nella stanza di Dandel dove troverete una Pokéball contenente un Charmender speciale, in grado una volta evoluto in Charizard di gigamaxizzarsi.

E tutti gli altri? Ci sono una ventina di Pokémon in grado di sfruttare il fenomeno Gigamax nel corso del gioco e per averli bisognerà sfruttare la seconda novità del gioco: le terre Selvagge. All’interno di questo open world online potrete trovare, seppur con molta rarità, il Raid Gigamax con la creatura di turno da catturare. Una volta battuta sfruttando le abilità di gruppo potrete catturare la versione mancante, da aggiungere alla vostra collezione.

Niente pietre o accessori vari: il fenomeno Gigamax sembra essere strettamente legato al Pokémon speciale catturato. Game Freak sembra aver deciso di rilasciare i vari raid Gigamax gradualmente nel corso dei prossimi mesi (andando anche ad allungare tutta la componente post game, che potrà essere allungata online). Al momento, è possibile trovare i raid per Butterfree Gigamax, che vi consigliamo di non farvi sfuggire.

Pokémon Gigamax: quali sono, elenco completo

Come accennato, i Pokémon in grado di sfruttare il fenomeno Gigamax sono diversi, e ottenerli a quanto pare non sarà affatto semplice. Ecco l’elenco completo:

  • Charizard Gigamax
  • Meowth Gigamax
  • Pikachu Gigamax
  • Eevee Gigamax
  • Machamp Gigamax
  • Gengar Gigamax
  • Kingler Gigamax
  • Lapras Gigamax
  • Garbodor Gigamax
  • Corviknight Gigamax
  • Orbeetle Gigamax
  • Drednaw Gigamax
  • Coalossal Gigamax
  • Flapple Gigamax
  • Appletun Gigamax
  • Sandaconda Gigamax
  • Centiskorch Gigamax
  • Hatterene Gigamax
  • Grimmsnarl Gigamax
  • Alcremie Gigamax
  • Copperajah Gigamax
  • Duraludon Gigamax

Queste sono le forme ottenibili nel gioco, ma vi ricordiamo che altre sono trapelate grazie a un leak (che va ad arricchire anche il Pokédex di Galar). Tra queste troviamo:

  • Snorlax Gigamax
  • Melmetal Gigamax
  • Toxitricity Gigamax

Siete pronti ad averli tutti?

Iscriviti alla newsletter Tecnologia per ricevere le news su Pokémon

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

\ \