Anche Peugeot lavora ad un nuovo SUV compatto di segmento B che si potrebbe chiamare Peugeot 1008 e che potrebbe prendere il posto come entry level del marchio, attualmente occupato dalla 108.

Questa vettura avrebbe una lunghezza intorno ai 400 - 410 cm e nascerebbe sulla piattaforma CMP che in futuro sarà usata anche per i SUV compatti di Alfa Romeo, Fiat e Jeep. Quasi sicuramente l’auto in questione arriverà sul mercato anche in versione completamente elettrica.

Peugeot 1008: il nuovo B-SUV della casa francese arriverà nel 2022

Questa variante dovrebbe disporre di un motore da 136 CV e circa 350 km di autonomia grazie alla presenza di una batteria da 50 kWh. Per quanto riguarda il design la futura Peugeot 1008 dovrebbe avere le stesse caratteristiche degli ultimi modelli della casa automobilistica francese ed in particolare di Peugeot 208.

Questa vettura dovrebbe disporre anche di motori a benzina. Per quanto riguarda invece la data di debutto, la presentazione dovrebbe avvenire entro la fine del prossimo anno, mentre la commercializzazione del nuovo modello non dovrebbe avvenire prima del 2022. Il prezzo di partenza di questo B-SUV dovrebbe essere di 15 mila euro mentre la versione elettrica non costerà meno di 27 mila euro

Il nuovo SUV avrà molto in comune con i futuri modelli di Jeep, Alfa Romeo e Lancia

Ovviamente questo modello avrà molto in comune con i futuri B-SUV di Jeep, Alfa Romeo e Lancia che arriveranno sempre nei prossimi anni. Infatti per garantire economie di scala che porteranno a risparmi di oltre 3,7 miliardi di euro l’anno, il futuro gruppo Stellantis utilizzerà per questi modelli stessa piattaforma e motori. Vedremo dunque nei prossimi mesi quali altre novità arriveranno a proposito di questo futuro e atteso SUV compatto della casa francese.