Il 2023 dovrebbe essere un anno importante nella storia di Peugeot. Il celebre marchio francese dopo molti anni dovrebbe fare ritorno nel mercato auto degli Stati Uniti. Ad annunciarlo è stato il numero uno della casa automobilistica francese in Nord America, Larry Dominique. Ricordiamo che la casa transalpina manca dagli Stati Uniti esattamente dal 1991.

Peugeot dovrebbe tornare in USA nel 2023 anche grazie a FCA

In questo importante ritorno di Peugeot in USA un grosso aiuto sicuramente arriverà dal gruppo Fiat Chrysler Automobiles che proprio in quel paese ha il suo mercato principale grazie a marchi quali Jeep e Ram. Fiat Chrysler quindi potrebbe mettere a disposizione strutture e concessionarie nel paese. Anche questo dunque sarà uno dei benefici che arriveranno per il gruppo PSA grazie alla fusione con FCA, che secondo quanto dichiarato ufficialmente dalle due società si dovrebbe completare entro la fine del primo trimestre del 2021.

Inizialmente Peugeot tornerà in USA solo mettendo a disposizione le proprie vetture per servizi di mobilità e di condivisione. Successivamente se il gradimento dei clienti americani sarà elevato allora è probabile che alcuni dei modelli del marchio francese possano essere messi in vendita nell’importante mercato automobilistico.

In Europa PSA renderà il favore a Fiat Chrysler mettendo a disposizione le sue piattaforme per auto elettriche per numerosi futuri modelli che arricchiranno nei prossimi anni le gamme di marchi quali Fiat, Jeep e Alfa Romeo.

Al momento non è chiaro quali modelli di Peugeot arriveranno nel 2023 in USA. Si pensa comunque che in pole position vi siano i SUV e le berline di grandi dimensioni. Questi modelli infatti sono considerati come quelli che hanno più chance di poter fare bene in quel paese.