PMI Germania: manifatturiero ai minimi di 25 mesi

PMI Germania: forte rallentamento del settore manifatturiero, ai minimi di più di due anni. Preoccupano i nuovi ordini per l’export

PMI Germania: manifatturiero ai minimi di 25 mesi

Si salva solo il PMI del settore dei servizi in Germania nel mese di settembre, che segna per contro il rallentamento del composito e soprattutto del manifatturiero, quest’ultimo ai minimi di 25 mesi, come si può osservare anche sul nostro Calendario Economico.

Nello specifico, l’indice PMI manifatturiero ha infatti fatto registrare quota 53,7, ben al di sotto del 55,7 atteso dagli analisti e del 55,9 dell’ultima rivelazione. Per ritrovare un dato così basso bisogna risalire al luglio del 2016.

Non bene neanche il composito, che ha segnato quota 55,3 contro le attese a 55,4 e l’ultima rilevazione a 55,6.

Sorprende le attese invece il settore dei servizi a 56,5, mentre il consensus si era fermato a 55,0, così come indicava anche l’ultima rilevazione.

Da evidenziare anche il dato relativo ai nuovi ordini per l’export, sotto il limite dei 50 punti per la prima volta da luglio del 2015.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su EUR - PMI manifatturiero Germania

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.