EUR - PMI dei servizi Germania

L’indice PMI dei servizi viene rilasciato da Markit mensilmente per ogni Paese dell’Eurozona. I dati che ne derivano indicano quanto il Paese in questione, in questo caso la Germania, sia in un momento di stabilità o si trovi in una condizione problematica.

L’indice PMI dei servizi viene rilasciato in base ai dati che sono raccolti dalle interviste effettuate su 600 direttori degli acquisti di alcune grandi aziende del paese. In queste interviste vengono raccolti vari fattori come ad esempio il costo della produzione, la richiesta di personale, la produzione degli ordini e via di seguito.

L’indice è molto importante per il Paese di riferimento, dal momento che si prendono in esame alcuni dei punti chiave della produzione e del modo di agire di alcune figure chiave del processo produttivo.

EUR - PMI dei servizi Germania, ultimi articoli su Money.it

Agenda macro 4 gennaio 2019: Nonfarm Payroll e indici PMI i market mover della giornata

Numerosi dati macroeconomici sono attesi nell’ultima seduta della prima ottava del nuovo anno. A catalizzare l’attenzione degli investitori internazionali saranno principalmente le indicazioni provenienti dagli indici PMI delle principali economie dell’area euro e degli Stati Uniti. Sul fronte USA grande attesa per il dato di dicembre del mercato del lavoro a stelle e strisce

Agenda macro 23 novembre 2018: focus su Pil tedesco e Markit PMI

A chiudere la settimana dei market mover sono i dati preliminari PMI elaborati da IHS Markit riguardanti sia l’attività manifatturiera che i servizi per Germania, Eurozona e Stati Uniti. In mattinata verrà inoltre rilasciato il dato finale sul Pil tedesco relativo al terzo trimestre

|