Chi è Oscar di Montigny, il manager di Mediolanum che non si candiderà a Milano

Alessandro Cipolla

24/06/2021

06/07/2021 - 17:17

condividi

Oscar di Montigny ha rifiutato la possibile candidatura con il centrodestra alle elezioni amministrative a Milano: la biografia del manager di Mediolanum.

Oscar di Montigny non sarà il candidato sindaco del centrodestra alle elezioni amministrative a Milano. Dopo che tutti lo indicavano come anti-Beppe Sala, alla fine è arrivato il passo indietro.

Non mi candido a sindaco di Milano - ha spiegato il manager a Sky - Dopo un po’ di tempo in cui ho chiesto di poter avere un confronto con i leader della coalizione per poter condividere idee e programmi, questo confronto non è avvenuto”.

Per il centrodestra si sarebbe trattata di una mossa simile a quella fatta a Roma, dove i partiti di centrodestra su spinta di Fratelli d’Italia hanno indicato come candidato l’avvocato e speaker radiofonico Enrico Michetti.

A favore di Oscar di Montigny c’era anche il prezioso endorsement di Gabriele Albertini, che si era detto pronto a fare da vice dopo aver rifiutato in primavera la candidatura quando ormai la fumata bianca pareva essere scontata.

Ma chi è Oscar di Montigny? Vediamo la biografia di questo manager di Mediolanum, di recente finito su tutti i giornali per essere stato per qualche giorno il candidato in pectore del centrodestra a Milano.

La biografia di Oscar di Montigny

Leggendo la biografia di Oscar di Montigny presente sul suo sito personale, possiamo scoprire che questo milanese doc classe 1969 dal 1997 condivide la sua vita con Sara Doris. La coppia ha cinque figli: quattro femmine e un maschio.

Suo genero è Ennio Doris, il fondatore di Banca Mediolanum indicato da Forbes come uno degli uomini più ricchi d’Italia e da sempre una delle persone più vicine a Silvio Berlusconi.

Così invece il manager descrive la sua attività professionale:

Sono Presidente di Flowe, Chief Innovation, Sustainability & Value Strategy Officer di Banca Mediolanum e Amministratore Delegato di Mediolanum Comunicazione. Nel 2009 ho ideato, fondato e gestito Mediolanum Corporate University, istituto educativo al servizio della Community Mediolanum (Rete di Vendita, Sede, clienti). Sono stato Chief Marketing Communication Officer del Gruppo Mediolanum dal 2000 al 2018.

Oltre al lavoro in Mediolanum che è iniziato nel 2000, è autore di due libri, Il Tempo dei Nuovi Eroi (Mondadori, 2016) e Gratitudine, la Rivoluzione Necessaria (Mondadori Electa, 2020), conduttore radiofonico su Radio Italia e anche columnist per testate come Panorama, Il Giornale e Linkiesta.

Iscriviti a Money.it