Il 2022 dovrebbe essere l’anno di debutto della nuova Peugeot 308. Si tratta di un modello particolarmente atteso e su cui la casa automobilistica del Leone non ha mai fatto mistero di puntare tanto per crescere ancora sul mercato. La vettura subirà un cambiamento davvero importante. Il veicolo infatti sarà molto diversa rispetto all’auto attualmente in commercio.

Nuova Peugeot 308: ecco come cambierà

L’obiettivo di Peugeot con la nuova Peugeot 308 è quello di rendere il suo design maggiormente in linea con quello delle nuove 208, 2008 e 508, oltre alle rinnovate 3008 e 5008. Nei giorni scorsi sul web sono trapelate le prime foto spia del nuovo modello. Queste però non mostrano molto, in quanto il prototipo appariva fortemente camuffato.

Si presume però che la nuova Peugeot 308 subirà importanti modifiche al suo paraurti inferiore che avrà un frontale arrotondato che incorporerà la nuova griglia senza telaio di Peugeot e i fari stretti. Inoltre dovrebbero anche trovare spazio le luci di marcia diurna verticali del marchio.

Anche la linea del tetto dovrebbe diventare più curva rispetto al modello attuale. Tra le altre caratteristiche che molto probabilmente troveranno spazio nella futura generazione di 308, segnaliamo i nuovi specchietti laterali, un sottile spoiler posteriore e un’antenna in stile pinna di squalo.

Jean-Philippe Imparato, numero uno della casa francese, a proposito della nuova Peugeot 308 ha detto chiaro e tondo che la berlina nel design si ispirerà a quello delle nuove auto di Peugeot. Al pari di quanto avvenuto nel 2014 quando l’attuale modello ha dato il via ad una nuova era di design in casa Peugeot, lo stesso dovrebbe avvenire anche con la futura generazione che come dicevamo dovrebbe arrivare nel 2022.

La nuova Peugeot 308 sarà costruita su una versione aggiornata della piattaforma EMP2 e disporrà di un motore ibrido plug-in, che combinerà un propulsore a benzina da 1,6 litri con un motore elettrico. Maggiori dettagli su questo veicolo arriveranno di sicuro nei prossimi mesi.