Si parla già da tempo del ritorno sul mercato di una nuova Fiat Punto. La vettura ancora oggi gode di grande popolarità tra gli automobilisti e in special modo in Italia. Da quando il vecchio modello è uscito di produzione in tanti si sono domandati se una nuova Punto avrebbe prima o poi fatto ritorno sul mercato.

Secondo le ultime indiscrezioni provenienti direttamente dal mondo dei motori, sembrerebbe che questa eventualità sia molto probabile. Viene anche fissata una data specifica. Sarebbe infatti il 2022 l’anno giusto per il ritorno sul mercato del celebre modello della principale casa automobilistica italiana.

Nel 2022 arriva la nuova Fiat Punto?

Un nuovo indizio del ritorno di una nuova Fiat Punto giunge direttamente dalla Francia dove una fonte interna al gruppo PSA avrebbe confermato il ritorno del modello che sarà uno dei primi a nascere dopo la fusione di Fiat Chrysler con PSA.

Questa vettura sorgerà sulla piattaforma CMP del gruppo francese e avrà anche una versione completamente elettrica che dovrebbe avere molto in comune con la recente Peugeot e-208. Questo significa che la nuova Fiat Punto nella sua versione elettrica avrà un’autonomia fino a 340 km

L’ufficializzazione del ritorno di Fiat Punto dovrebbe avvenire già nel corso del 2021. Questo non appena la fusione tra FCA e PSA si sarà ultimata. Ricordiamo che di recente John Elkann e Carlos Tavares, futuri Presidente e CEO del nascente gruppo hanno confermato la conclusione della fusione per il primo trimestre del 2021.

Questo significa che l’annuncio dell’arrivo di una nuova Fiat Punto potrebbe già arrivare entro la metà del prossimo anno. Infine ricordiamo che lo stesso capo globale di Fiat Oliver Francois ha confermato nelle scorse settimane il ritorno di Fiat nel segmento B del mercato con due modelli. A questo punto dunque sembra probabile che uno dei due sarà proprio la nuova Fiat Punto.