La nuova Alfa Romeo Giulia è in arrivo, il restyling è ormai alle porte e tiene con il fiato sospeso tutti gli appassionati del marchio del biscione.

Commercializzata dal lontano 2016, l’Alfa Romeo Giulia negli anni ha saputo tenere testa alla concorrenza agguerrita. La berlina del segmento D ha subito convinto con la sua ricetta che vede la prevalenza di linee dai tratti morbidi che definiscono però un design distintivo.

Se con la Giulia Alfa Romeo ha puntato a sfidare direttamente i marchi premium tedeschi, va detto che questi ultimi non sono rimasti a guardare. Audi A4, Mercedes-Benz Classe C e Bmw Serie 3 si sono aggiornate con restyling e cambi di generazione. Per cercare di contrastare la potenza di fuoco teutonica, a fine 2019 Alfa Romeo Giulia ha presentato alcune implementazioni per il MY20. Nel dettaglio la gamma veniva riorganizzata con 6 motorizzazioni e 7 allestimenti. Implementato anche il sistema di infotainment UConnect da 8,8" con una nuova grafica e funzioni più rapide.

Le novità per l’Alfa Romeo Giulia

Tra la fine di quest’anno e l’inizio del 2022 è previsto l’arrivo di un vero e proprio restyling del modello. Alfa Romeo Giulia aggiornerà il suo frontale, senza però intervenire sul cofano e sui parafanghi.

Intorno a una nuova griglia si estenderanno due prese d’aria verso nuovi fari, la cui firma luminosa sarà ispirata dalla concept car Tonale vista al Salone di Ginevra nel 2018. Questi cambiamenti si tradurranno in un nuovo anteriore, mentre nel retro ci saranno solo piccoli ritocchi. La parte posteriore della berlina, tuttavia, dovrebbe proporre una nuova grafica per i suoi fanali.

Quanto all’abitacolo non ci dovrebbero essere stravolgimenti visto che la Giulia ha beneficiato di un aggiornamento all’inizio del 2020. Ci si aspetta l’arrivo di un nuovo quadro strumenti digitale e di un sistema di infotainment dalla diagonale più grande.

Al momento non ci sono notizie certe in fatto di motori. Sicuramente Alfa Romeo avvierà l’elettrificazione della sua gamma. Il costruttore beneficierà del know-how di casa Stellantis dotando la sua berlina di un sistema ibrido leggero 48V. Incerto l’inserimento in gamma di un motore ibrido ricaricabile plug-in.

Quando esce il restyling di Alfa Romeo Giulia

La nuova Alfa Romeo Giulia restyling sarà forse svelata prima della fine del 2021 e dovrebbe iniziare la sua commercializzazione nel primo trimestre del 2022. Questo aggiornamento dovrebbe portare ad un leggero aumento del prezzo con la versione di accesso alla gamma offerta a circa 50.000 euro.