Messi all’Inter? Tutte le cifre dell’affare

Lionel Messi starebbe per lasciare il Barcellona con l’Inter pronta a fare follie per averlo. Quanto costa e qual è l’ingaggio del campione argentino? Le cifre.

Messi all'Inter? Tutte le cifre dell'affare

Dopo l’intera vita calcistica passata al Barcellona, Lionel Messi sarebbe in procinto di lasciare il club blaugrana. Queste sono le indiscrezioni clamorose riportate dai media spagnoli dopo l’incontro tra la Pulce e il nuovo tecnico Koeman.

Il 6 volte Pallone d’oro avrebbe rivelato ai dirigenti del Barça che ormai si vede fuori dal progetto tecnico della squadra. A pesare sarebbe stata l’umiliante sconfitta contro il Bayern Monaco per 8 a 2 dello scorso 14 agosto.

A questo punto si aprirebbero nuovi scenari per il calciatore argentino che, ovviamente, ha diversi estimatori in tutta Europa, Inter in primis, pronti a fare carte false per assicurarsi le sue prestazioni. Nonostante le intenzioni ci si chiede quali siano effettivamente le cifre dell’affare Messi tra costo del cartellino e stipendio.

Messi all’Inter: quanto costerebbe tra cartellino e ingaggio

Nonostante i suoi 33 anni, Leo Messi resta sicuramente, insieme al rivale Cristiano Ronaldo, uno dei giocatori più forti e determinanti del panorama calcistico internazionale. Data la sua importanza, solo il valore del cartellino tocca cifre mostruose che potrebbero spaventare qualsiasi società.

Nell’ultimo contratto firmato con il Barcellona la clausola per poterlo acquisire senza trattative ammonta a 700 milioni di euro, difficilmente raggiungibile per le casse delle squadre interessate.

Il presidente Bartomeu, in seguito alle richieste del talento di Rosario, potrebbe sedersi al tavolo a trattare senza però andare sotto i 100 milioni di euro. Infatti, il portale Transfermarkt giudica il suo valore di mercato pari a 112 milioni di euro.

A questo esborso economico va aggiunto ovviamente il costo dell’ingaggio. Attualmente Messi è il calciatore più pagato del mondo con circa 100 milioni di euro lordi che percepisce ogni anno.

Inter pronta al clamoroso acquisto?

Un contratto principesco che, inoltre, garantisce alla stella argentina l’utilizzo dei propri diritti d’immagine, i quali con le sponsorizzazioni di marchi come Adidas, Huawei, Turkish Airlines, Gatorade, Mastercard, Gillette e Pepsi, gli permettono un’ulteriore entrata di 35 milioni di dollari annui secondo la stima di Forbes.

Lo stesso Messi si è detto consapevole della sua difficile situazione di mercato, avendo un valore fuori dai parametri di quasi tutti i club del pianeta.

Il gruppo Suning, proprietario dell’Inter, sembrerebbe comunque fortemente interessato a realizzare quanto fatto dalla Juventus per Cristiano Ronaldo, mettendo a segno questo clamoroso affare di calciomercato.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories