Maturità 2022, maxi orale addio: dal Miur la data della prova scritta

Teresa Maddonni

22 Luglio 2021 - 16:58

condividi

Maturità 2022: addio al maxi orale dal prossimo anno dal momento che il Miur ha comunicato la data della prima prova scritta di italiano con un’ordinanza.

Maturità 2022, maxi orale addio: dal Miur la data della prova scritta

Maturità 2022: addio al maxi orale per il prossimo anno scolastico? Dal Miur arriva l’ordinanza in cui viene fissata la data della prima prova scritta della Maturità 2022.

Si terrà il 22 giugno alle ore 8 e 30 infatti, stando alle indicazioni del Miur anticipate da Orizzontescuola.it, la prima prova scritta di italiano della Maturità 2022 comune a tutti i maturandi di Italia.

L’ordinanza del Miur dà indicazioni non solo sulla Maturità del prossimo anno, ma anche sull’esame di terza media 2022 e fornisce indicazioni sulle festività previste laddove le Regioni hanno già deliberato il calendario scolastico 2021-2022. Vediamo cosa stabilisce l’ordinanza sulla Maturità 2022.

Maturità 2022: maxi orale addio si inizia il 22 giugno con la prova scritta

Addio al maxi orale per la Maturità 2022 dal momento che il Miur conferma che si inizierà il 22 giugno alle 8 e 30 con la prova di italiano.

D’altronde non è la prima volta che questo accade perché anche nel 2020 il Miur aveva fissato la data della prima prova scritta degli esami della Maturità 2021 ritrovandosi poi, con il perdurare della pandemia, a dover trasformare l’esame nel solo maxi colloquio orale.

Si legge nell’ordinanza che “l’esame di Stato conclusivo dei percorsi di studio di istruzione secondaria di secondo grado per l’anno scolastico 2021/2022 - ivi compresi i percorsi di secondo livello per gli adulti iscritti e frequentanti i suddetti percorsi - ha inizio, per l’intero territorio nazionale, con la prima prova scritta, il giorno 22 giugno 2022 alle ore 8:30. 2. La prima prova scritta suppletiva si svolge il giorno 6 luglio 2022 alle ore 8:30”.

L’ordinanza stabilisce che gli esami di terza media si terranno invece tra la fine delle lezioni e il 30 giugno 2022.

La Maturità anche nel 2022, come nel periodo precedente l’epidemia di Covid, dovrebbe essere strutturata nel seguente modo:

  • prima prova scritta di italiano;
  • seconda prova scritta sulle materie di indirizzo (latino e greco al liceo classico, matematica e fisica al liceo scientifico per fare due esempi);
  • prova orale.

Maturità 2022: le altre date nell’ordinanza

In particolare nell’ordinanza il Miur non riporta solo la data della Maturità 2022, ma anche il calendario delle festività già tuttavia anticipate da quello delle singole regioni.

Scrive il Miur nell’ordinanza che le festività del 2021-2022 sono le seguenti:

  • tutte le domeniche;
  • il 1° novembre, festa di tutti i Santi;
  • l’8 dicembre, Immacolata Concezione;
  • il 25 dicembre, Natale;
  • il 26 dicembre;
  • il 1° gennaio, Capodanno;
  • il 6 gennaio, Epifania;
  • il giorno di lunedì dopo Pasqua;
  • il 25 aprile, anniversario della Liberazione;
  • il 1° maggio, festa del lavoro;
  • il 2 giugno, festa nazionale della Repubblica;
  • la festa del Santo Patrono.

Argomenti

# MIUR

Iscriviti a Money.it