Il prossimo mese di ottobre sarà molto importante per Maserati. Infatti la casa automobilistica del Tridente proprio in quel mese dovrebbe dare il via alla produzione del SUV di segmento D Maserati Grecale nello stabilimento Fiat Chrysler Automobiles di Cassino.

Maserati Grecale sarà prodotto a partire dal prossimo mese di ottobre

Come vi abbiamo rivelato nei giorni scorsi, a Cassino la produzione di Alfa Romeo Giulietta si è definitivamente conclusa poco prima di Natale. Adesso la linea di produzione del veicolo sarà sottoposta ad un importante restyling che consentirà allo stabilimento ciociaro di Fiat Chrysler Automobiles di poter avviare la produzione di Maserati Grecale a partire da ottobre.

La sua presentazione dovrebbe avvenire entro la fine del primo semestre del 2021

Già nel corso della prossima estate dovrebbero avvenire i primi avvistamenti dei prototipi di pre-produzione del nuovo modello. Maserati Grecale dovrebbe venire ufficialmente presentato entro la fine del primo semestre del 2021.

Ovviamente cresce l’attesa di conoscere come sarà il nuovo SUV Maserati Grecale che sorgerà sulla piattaforma Alfa Romeo Giorgio, al pari di Alfa Romeo Stelvio, veicolo con il quale avrà molte cose in comune. Quanto ai motori si vocifera che il veicolo della casa del Tridente avrà versioni Mild Hybrid e forse anche una PHEV.

Quanto alla versione elettrica al 100 per cento questa arriverà di certo, essendo già stata confermata da Maserati. Per il suo debutto però si dovrà aspettare almeno un altro anno.

Maserati Grecale è un modello molto importante per la casa italiana che grazie a questo SUV dovrebbe vedere un incremento notevole delle sue immatricolazioni in special modo in Europa. Questo modello proverà a sfidare ad armi pari SUV del calibro di Porsche Macan.