Maserati GranTurismo Folgore: anteprima in California

Marco Lasala

19 Agosto 2022 - 10:19

condividi

A Pebble Beach è stata avvistata la nuova Maserati GranTurismo Folgore, la futura sportiva elettrica del Tridente da oltre 1.200 cavalli.

Anteprima in California della nuova Maserati GranTurismo Folgore. Con molta probabilità sarà esposta alla Monterey Car Week, di fianco alla MC20 Cielo, alla nuova Grecale e alla possente Levante, la GT elettrica, potrebbe fare la sua comparsa.

Il marchio del Tridente ha deciso di non seguire i soliti “schemi”, il prototipo della futura EV, non sarà esposto in forma statica, ma sarà guidato da un entertainer italoamericano, per mostrarsi in anteprima assoluta al pubblico americano.

Maserati GranTurismo Folgore: anteprima non solo sui canali social

Tra i possibili candidati figurano nomi e personaggi di spicco, tra i più accreditati c’è Jay Leno, appassionato e collezionista di supercar, il comico è molto conosciuto negli States, la sua passione per le auto sportive lo ha portato a collezionare modelli di grande valore e importanza, nel suo “garage” figurano anche esemplari unici.

L’anteprima servirà dunque solo a svelare una anticipazione di quello che sarà il design della nuova Folgore, perché la vera incognita sarà la sua meccanica. Sarà dotata di una tecnologia all’avanguardia, probabile la presenza di un pacco batteria da oltre 100 kWh abbinato a una coppia di motori elettrici, anche se, vista la potenza in gioco, non è escluso l’installazione di una terza unità all’anteriore.

Oltre 1.200 cavalli per una coppia massima che sarà ben superiore ai 700/800 Nm, prevedibile l’adozione della trazione integrale, sistema indispensabile per scaricare sull’asfalto l’enorme potenza a disposizione. La prima EV del Tridente avrà prestazioni da riferimento, se la velocità massima potrebbe essere limitata elettronicamente al fine di preservare l’autonomia, in accelerazione, nel classico 0 - 100 km/h, la GT elettrica potrebbe impiegare meno di 3 secondi.

Maserati GranTurismo: anche con il V6 Nettuno

Non sarà solo elettrica, nel futuro della GranTurismo italiana potrebbe esserci anche un cuore endotermico, in tal caso il V6 Nettuno da oltre 600 cavalli che attualmente equipaggia la MC20 e la Grecale, sul SUV è “depotenziato”, sarebbe una strada obbligata.

Trazione posteriore e cambio automatico a sette rapporti, completerebbe un quadro tecnico, estremamente interessante.

Argomenti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti a Money.it