Maserati Grecale e MC20 Cielo al Goodwood Festival of Speed 2022

Marco Lasala

24 Giugno 2022 - 15:10

condividi

Debutta alla 28esima edizione del Goodwood Festival of Speed la nuova Maserati Grecale, il SUV italiano ha partecipato alla celebre cronoscalata nella First Glance Run.

Maserati Grecale è presente alla ventottesima edizione del Goodwood Festival of Speed. Il nuovo SUV italiano che ha partecipato alla celebre e dura cronoscalata nella First Glance Run, durante la quattro giorni di uno degli eventi automotive più famosi al mondo, in scena dal 23 al 26 giugno 2022 a Goodwood (Regno Unito), ha percorso 1.16 miglia.

Tra i Global Brand Ambassador della Casa del Tridente figura David Beckham, uno dei più forti giocatori inglesi di tutti i tempi, icona oggi di stile ed eleganza, che ha fatto il suo ingresso alla manifestazione al volante di una potente Maserati Grecale Trofeo. La sua partnership con il marchio automobilistico italiano è iniziata nel 2021, a legarlo è la sua passione per le innovazioni tecnologiche e per lo stile italiano.

Maserati Goodwood Festival of Speed 2022 Maserati Goodwood Festival of Speed 2022 Maserati Goodwood Festival of Speed 2022

Maserati Grecale: SUV di lusso

Ha uno stile elegante, proporzioni perfette e un temperamento che a seconda della versione e allestimento, riesce a soddisfare ogni esigenza.

Tre le versioni disponibili:

  • GT: motore quattro cilindri turbo da 2 litri, alimentazione mild hybrid, potenza complessiva di 300 cavalli;
  • Modena: 330 cavalli per il due litri turbo ibrido;
  • Trofeo: motore V6 Nettuno da 530 cavalli di derivazione MC20.

Maserati MC20 Cielo al Goodwood Festival of Speed 2022

Maserati Goodwood Festival of Speed 2022 Maserati Goodwood Festival of Speed 2022 Maserati Goodwood Festival of Speed 2022

La supersportiva italiana open ha fatto il suo debutto a Goodwood sulla scia di quanto avvenuto lo scorso anno con la sorella Coupé.

La nuova Maserati MC20 Cielo spyder è stata presentata lo scorso maggio 2022, rispetto alla versione coupé, nonostante la presenza dell’innovativo tetto retrattile in vetro, pesa solo 65 kg in più. Si tratta di un pannello elettrocromato che con un semplice tocco più variare istantaneamente la sua opacità, da trasparente a opaco (tecnologia PDLC Polymer-Dispersed Liquid Crystal), il tutto tramite un comando posto sullo schermo centrale del sistema d’infotainment. Il tetto è anche uno tra i più veloci della categoria per quanto riguarda l’operazione di apertura e chiusura, impiegando soli 12 secondi.

Cuore della MC20 Cielo è il V6 Nettuno, propulsore di chiara derivazione racing, che grazie anche al peso limitato della vettura, consente alla due porte italiana di raggiungere i 100 km/h con partenza da fermo, in circa tre secondi.

La Grecale e la MC20 percorreranno due volte al giorno la celebre salita di Goodwood per poi essere in mostra rispettivamente nei paddock First Glance e Supercar.

Argomenti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti a Money.it