Maserati svela gli interni della nuova GranTurismo

Marco Lasala

24 Gennaio 2023 - 08:44

condividi

Tre allestimenti per una sportiva che sarà disponibile anche con alimentazione full electric: Maserati svela gli interni della nuova GranTurismo.

Maserati continua a svelare le caratteristiche tecniche ed estetiche della sua nuova GranTurismo.

La sportiva italiana è stata presentata nell’ottobre del 2022 ed è disponibile sia con motorizzazione turbo benzina, sia con alimentazione completamente elettrica, nell’attesa di conoscere quando sarà commercializzata e i prezzi di listino, Maserati rivela ulteriori dettagli della nuova GranTurismo.

Maserati Maserati GranTurismo

Ha una linea affascinante ed è capace di raggiungere, in pista, prestazioni elevatissime, tre le versioni disponibili:

  • GranTurismo Modena
  • GranTurismo Trofeo
  • GranTurismo Folgore.

Oltre 760 cavalli per la nuova Maserati GranTurismo Folgore

La Maserati GranTurismo Modena rappresenta la versione d’accesso, è spinta da un motore V6 biturbo da 3 litri che sprigiona una potenza di 490 CV, un gradino più in alto si posiziona la Trofeo, variante da 550 cavalli.

Nell’olimpo delle supercar ad alte prestazioni non può che essere presente la GranTurismo Folgore, equipaggiata con tre motori elettrici per una potenza complessiva di oltre 760 cavalli, il suo pacco batteria è da 92,5 kWh per una tensione di alimentazione a 800 Volt.

Maserati Maserati GranTurismo

Ogni versione è dotata di una propria personalità, la Modena presenta eleganti rivestimenti in pelle e inserti in legno, la Trofeo ha finiture in materiale composito, la Folgore in virtù della sua anima green, sfoggia interni in tessuto in Econyl, un materiale ricavato dal nylon riciclato.

Maserati Maserati GranTurismo

La plancia della nuova Maserati GranTurismo è un concentrato di stile e tecnologie, tante le analogie con la Grecale, il volante a tre razze dal taglio sportivo, ospita diversi comandi tra cui il pulsante di avviamento e il selettore delle modalità di guida, la classica strumentazione analogica che caratterizzava le vetture del Tridente negli anni passati, ha ceduto il posto a un generoso display da 12,2 pollici.

La parte centrale della plancia è dominata da due grandi display, quello del sistema d’infotainment posizionato in alto, è da 12,3 pollici, più in basso è presente un altro schermo touch da 8,8 pollici che ospita i comandi dell’impianto di climatizzazione.

Anche lo storico orologio analogico si converte al digitale, esattamente come avviene sulla Grecale, il suo display può mostrare diverse informazioni (cronometro, accelerazione laterale etc...).

Nessun commento

Iscriviti a Money.it