Stellantis annuncia i risultati del primo semestre 2022

Marco Lasala

29 Luglio 2022 - 08:37

condividi

Ricavi netti pari a 88 miliardi di euro per una crescita del 17% rispetto al semestre dello scorso anno: il piano strategico di Stellantis procede a pieno ritmo.

Per Stellantis un semestre 2022 da record. Procede così a pieno ritmo con profitti record, il piano strategico “Dare Forward 2030”, l’azienda si posiziona al secondo posto nel mercato UE30 per vendite di veicoli elettrici a batteria (BEV) e a bassa emissione (LEV).

Le vendite globali di Stellantis sono aumentate di quasi il 50% su base annua, raggiungendo così le 136.000 unità nel 1 ° semestre 2022. Attualmente nella sua gamma sono presenti 20 modelli BEV, entro il 2024 ne saranno lanciati ulteriori 28.

Carlo Tavares CEO Stellantis ha dichiarato: “In un contesto globale complesso proseguiamo sulla strada del piano ‘Dare Forward’, ottenendo prestazioni fuori dal comune e attuando la nostra ambiziosa strategia di elettrificazione. Insieme alla resilienza, all’agilità e alla mentalità imprenditoriale delle nostre persone e grazie anche ai nostri partner innovativi, stiamo trasformando Stellantis in un’azienda tecnologica di mobilità sostenibile e pronta per il futuro. Desidero esprimere il mio sincero apprezzamento a tutti i dipendenti di Stellantis per l’impegno profuso e il contributo dato a questi risultati”.

Cinque Gigafactories per il Gruppo Stellantis

Grazie alla collaborazione con una serie di realtà vincenti, da Automotive Cells Company a Samsung SDI fino alla LG Energy Solution, il Gruppo Stellantis conferma le ubicazioni delle sue cinque gigafactories, tre in Europa e due nel Nord America. In questa regione i suoi profitti sono record, con una quota di mercato che è aumentata, su base annua, di 40 punti, raggiungendo così l’11,3%, il margine di risultato operativo rettificato (AOI) raggiunge il 18,1%.

La Jeep Wrangler PHEV è il veicolo più venduto negli Stati Uniti con 19 unità consegnate nel primo semestre 2022, ottime anche le previsioni di vendita della Jeep Grand Cherokee 4xe in arrivo nelle concessionarie cui sarà seguita entro fine anno dalla nuovissima Wagoneer L e Grand Wagoneer L.

Ottime anche le performance della Fiat Nuova 500, la compatta tre porte si conferma il veicolo BEV più venduto in Germania e in Italia, mentre in Francia, il gradino più alto del podio spetta alla Peugeot e-208.

Jeep Compass e Renegade occupano le prime due posizioni nel segmento dei LEV più venduti in Italia, mentre Peugeot 208, Opel Corsa, Fiat Panda, Fiat 500 e Citroen C3 sono tra i cinque modelli più venduti nell’UE30.

Per il Gruppo Stellantis ricavi netti nel primo semestre 2022 pari a 88 miliardi di euro.

Ottima la progressione anche per Maserati, con un margine AOI del 6,6%, cresce di 330 punti base, raggiungendo i 62 milioni di euro, merito di una strategia e di un posizionamento vincente, complice il lancio della nuova Grecale, le cui consegne in Europa sono già in corso.

Il 16 e 17 Agosto sarà presentata la strategia di elettrificazione dei marchi Dodge, Jeep e RAM.

Argomenti

# Fiat
# Jeep

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti a Money.it