Il prossimo 16 luglio sarà una giornata davvero importante per Maserati. Infatti la casa automobilistica del tridente ha annunciato ufficialmente che in quella data presenterà la nuova Maserati Ghibli Hybrid, primo modello elettrificato della sua gamma.

Il debutto di questa vettura rappresenterà una sorta di antipasto di quella che si prospetta come una vera e propria rivoluzione della gamma del marchio di Fiat Chrysler che continuerà a settembre con il debutto della nuova super car in edizione limitata Maserati MC20.

Il 16 luglio debutta Maserati Ghibli Hybrid: ecco l’ultimo teaser

Oltre a confermare il debutto della nuova Maserati Ghibli Hybrid, la casa automobilistica di Modena ha pure pubblicato un nuovo teaser della vettura che si presume possa essere l’ultimo prima del debutto.

Questa immagine mostra la silhouette della nuova vettura elettrificata di Maserati che si caratterizzerà principalmente per la presenza di un inedito motore ibrido plug-in. In pratica questa vettura disporrà di un motore a benzina 2.0 turbo a quattro cilindri affiancato da un’unità elettrica. In totale la Ghibli Hybrid dovrebbe disporre di una potenza di circa 330 cavalli.

Qualche piccola modifica estetica è attesa nella zona anteriore e posteriore di Maserati Ghibli Hybrid. Del resto parliamo di una vettura che nella sua versione attuale è in commercio dal 2013. Novità importanti sono attese anche all’interno del veicolo dove oltre a nuovi materiali e qualche aggiornamento tecnologico con la digitalizzazione dell’abitacolo, è atteso l’utilizzo di un nuovo sistema di infotainment.

Infine ricordiamo che oltre a Maserati Ghibli Hybrid il 16 luglio e Maserati MC20 a settembre, entro la fine del 2020 la casa automobilistica del Tridente dovrebbe presentare anche il restyling del SUV Levante e dell’ammiraglia Quattroporte. Anche loro dovrebbero ricevere motori ibridi.