Market mover della settimana: aprirà le danze l’inflazione in Eurozona

I market mover della settimana dal 17 al 21 settembre. Tra i protagonisti sul calendario economico sicuramente l’inflazione dell’Eurozona, ma non solo.

Market mover della settimana: aprirà le danze l'inflazione in Eurozona

I market mover della settimana dal 17 al 21 settembre riempiranno nuovamente le pagine del Calendario Economico di spunti operativi.

Primo fra tutti il dato sull’inflazione dell’Eurozona, interessante soprattutto alla luce della riunione BCE tenutasi giovedì scorso. Durante meeting e conferenza stampa Draghi ha ribadito quanto già affermato a giugno e luglio, sia sul fronte Quantitative Easing che su quello dei tassi di interesse.

Tra i market mover della settimana, poi, come non annoverare quelli relativi all’industria italiana, con fatturato e ordinativi ad alzare il velo sulle condizioni del settore. Del Belpaese, tra l’altro, sarà esaminata anche la bilancia commerciale.

Dal 17 al 21 settembre, poi, occhi puntati sul Regno Unito, con inflazione, prezzi di produzione, vendite al dettaglio e persino il bollettino trimestrale della Bank of England, che pochi giorni fa ha confermato la propria politica monetaria.

Sul fronte market mover dell’Eurozona, invece, attenzione al Pil della Francia, ai PMI di manifatturiero, composito e servizi e anche alla fiducia dei consumatori. Da monitorare dal 17 al 21 anche l’andamento del mercato occupazionale statunitense con le tradizionali richieste di sussidi.

Pochi appuntamenti di politica monetaria tra i market mover della settimana che comunque non lasceranno un attimo di tempo agli osservatori. Di tassi e molto altro ancora si riparlerà a fine mese, con l’atteso meeting della Federal Reserve.

Market mover lunedì 17 settembre

  • da fissare, EUR: report mensile della Buba Germania
  • 08:00, EUR: indice dei prezzi all’ingrosso in Germania
  • 10:00, EUR: saldo della bilancia commerciale Italia
  • 11:00, EUR: inflazione Eurozona
  • 14:30, USD: indice manifatturiero NY Empire State USA
  • 14:30, CAD: acquisti di titoli stranieri Canada

Market mover martedì 18 settembre

  • da fissare, NZD: fiducia dei consumatori Westpac Nuova Zelanda
  • da fissare, USD: vertice dell’OPEC
  • 03:30, AUD: indice prezzi delle abitazioni Australia
  • 03:30, AUD: verbali di politica monetaria Australia
  • 10:00, EUR: fatturato e ordinativi industriali Italia
  • 14:30, CAD: vendite del settore manifatturiero Canada
  • 22:30, USD: scorte settimanali di petrolio USA

Market mover mercoledì 19 settembre

  • 00:45, NZD: partite correnti Nuova Zelanda
  • 01:50, JPY: saldo della bilancia commerciale Cina
  • 05:00, JPY: dichiarazionidi politica monetaria BoJ Giappone
  • 05:00, JPY: decisione sul tasso d’interesse Giappone
  • 07:45, CHF: previsioni economiche SECO Svizzera
  • 08:00, EUR: indice dei prezzi di produzione Germania
  • 10:00, EUR: partite correnti Eurozona
  • 10:30, GBP: inflazione Regno Unito
  • 10:30, GBP: indice dei prezzi di produzione Regno Unito
  • 14:30, USD: permessi di costruzione rilasciati USA
  • 14:30, USD: nuovi cantieri edili residenziali USA
  • 15:00, EUR: discorso del Presidente della BCE Draghi
  • 16:30, USD: scorte di petrolio greggio USA

Market mover giovedì 20 settembre

  • 00:45, NZD: Pil Nuova Zelanda
  • 08:00, CHF: bilancia commerciale Svizzera
  • 09:30, CHF: decisione sul tasso d’interesse Svizzera
  • 09:30, CHF: rapporto della politica monetaria della BNS Svizzera
  • 10:30, GBP: vendite al dettaglio Regno Unito
  • 14:30, USD: richieste di sussidi alla disoccupazione USA
  • 14:30, USD: indice di produzione della Fed di Filadelfia USA
  • 14:30, USD: occupazione Philly Fed USA
  • 16:00, USD: vendite di abitazioni esistenti USA
  • 16:00, EUR: fiducia dei consumatori Eurozona

Market mover venerdì 21 settembre

  • 01:30, JPY: inflazione Giappone
  • 08:45, EUR: Pil Francia
  • 09:15, EUR: PMI manifatturiero, composito e servizi Francia
  • 09:30, EUR: PMI manifatturiero, composito e servizi Germania
  • 10:00, EUR: saldo della bilancia commerciale Spagna
  • 10:00, EUR: PMI manifatturiero, composito e servizi Eurozona
  • 13:00, GBP: bollettino trimestrale della BoE Regno Unito
  • 14:30, CAD: inflazione Canada
  • 14:30, CAD: vendite al dettaglio Canada
  • 15:45, USD: indice PMI manifatturiero, composito e servizi USA

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Market Mover

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.