Jeep Wrangler è sicuramente uno dei modelli più iconici tra quelli attualmente in commercio nel settore auto ed è anche il veicolo simbolo di Jeep. Il marchio americano che fa parte di Fiat Chrysler Automobiles fino ad ora ha sempre prodotto Wrangler nei suoi stabilimenti negli Stati Uniti.

Jeep Wrangler per la prima volta nella sua storia sarà prodotto anche fuori dagli USA

Le cose però sono destinate a cambiare in futuro. Infatti nei prossimi anni Jeep Wrangler, data la sua popolarità ormai sempre più vasta a livello mondiale, verrà prodotta anche in un altro paese per servire meglio tutti quei mercati in cui l’iconico fuoristrada verrà venduto.

Il veicolo infatti è uno dei quattro modelli Jeep che saranno prodotti in India nei prossimi anni e per i quali il gruppo Fiat Chrysler Automobiles ha previsto un investimento di oltre 250 milioni di dollari. La nuova fabbrica in cui sarà costruita Jeep Wrangler allevierà parte della pressione anche nel Toledo Assembly Complex, sito in cui attualmente viene prodotto questo veicolo e dove inoltre da qualche anno viene costruito anche il pickup Jeep Gladiator.

Dalla seconda guerra mondiale, Jeep Wrangler e i suoi predecessori civili e militari sono stati sempre prodotti a Toledo in Ohio. Dunque si tratta di una novità molto importante per la casa automobilistica americana proiettata sempre più a diventare un marchio globale con il ruolo di essere il marchio leader del futuro gruppo Stellantis insieme a Peugeot.

Questa è probabilmente solo la prima di numerose novità che Jeep potrebbe regalare ai suoi clienti in questo 2021 appena iniziato. Ricordiamo infatti che numerosi nuovi modelli sono all’orizzonte a cominciare dalla nuova Gran Cherokee che sarà presentata domani 7 gennaio fino alla versione di produzione di Jeep Grand Wagoneer.