Jeep presente alla prima edizione della Fiera Internazionale del Fuoristrada

13 Ottobre 2021 - 10:43

condividi

Andrà in scena a Viareggio il primo evento italiano dedicato all’off-road: Jeep sarà presente con la gamma SUV alla Fiera Internazionale del Fuoristrada.

Jeep presente alla prima edizione della Fiera Internazionale del Fuoristrada

Jeep è protagonista alla prima edizione della Fiera Internazionale del Fuoristrada. Tre giorni dedicati alla guida in fuoristrada, l’importante evento italiano sull’off-road si svolgerà a Viareggio dal 15 al 17 ottobre.

Jeep offrirà così la possibilità di provare l’intera gamma SUV con particolare attenzione anche ai suoi nuovi modelli ibridi plug-in:

  • Wrangler 4xe;
  • Renegade 4xe;
  • Compass 4xe.

Un evento che animerà la Versilia e che consentirà ai professionisti del settore e agli appassionati della guida in fuoristrada di toccare con mano e di provare le qualità dinamiche dei vari modelli esposti.

Jeep Wangler, Renegade e Compass alla Fiera Internazionale del Fuoristrada

Jeep - Fiera Internazionale del Fuoristrada Jeep - Fiera Internazionale del Fuoristrada

Lungo un percorso specialistico per il fuoristrada sarà possibile provare l’intera gamma 4xe, diversi i test drive disponibili al volante della Compass e Renegade, SUV made in Italy protagonisti della transizione ecologica del marchio, modelli con alimentazioni ibrida plug-in estremamente apprezzati nel nostro paese, leader incontrastati sul mercato.

Immancabile il Truck Jeep, un autoarticolato dalla livrea nera e logo 4xe capace di trasformarsi in quaranta minuti, attraverso un processo completamente automatizzato, in uno spazio espositivo di 1.200 metri quadri, dotato di due pareti LED, una wallbox per la ricarica dei SUV PHEV e di un ponte alto nove metri e basculante con una pendenza di 45 gradi.
In questa occasione sarà possibile, accompagnati da istruttori qualificati, affrontare diverse prove specialistiche tra cui il twist.

L’autoarticolato è dotato nella sua parte centrale di pannelli solari flessibili per il totale rispetto dell’ambiente.

La gamma 4xe punta sull’innovativa alimentazione plug-in hybrid, una tecnologia che consente di ottenere potenze considerevoli a fronte di ridotte emissioni e consumi contenuti.

Il modello più potente che rispecchia appieno l’evoluzione dell’elettrificazione è la Wrangler 4xe, SUV a quattro ruote motrici capace di percorrere oltre 40 chilometri in modalità full electric a zero emissioni. Forte di una potenza di 380 cavalli e di una coppia massima di 637 Nm, garantisce nuovi livelli di performance anche nella guida in off-road conservando le caratteristiche e le capacità “Trail Rated”.

Jeep - Fiera Internazionale del Fuoristrada Jeep - Fiera Internazionale del Fuoristrada

Jeep: anima off-road e rispetto per l’ambiente

Modelli capaci di abbinare i vantaggi di una alimentazione green innovativa a quelli di una guida elettrica con bassi costi di gestione, in modalità full electric è possibile percorrere svariati chilometri senza alcuna emissione di CO2 e nel totale silenzio. All’occorrenza la presenza di un potente motore endotermico a combustione interna consente di utilizzare il veicolo anche a lungo raggio senza l’ansia da ricarica.

SUV facili da utilizzare, che consentono agli automobilisti di apprezzare le nuove tecnologie che attualmente stanno traghettando il settore dell’automotive verso una mobilità sempre più sostenibile e a basso impatto ambientale.

Jeep - Fiera Internazionale del Fuoristrada Jeep - Fiera Internazionale del Fuoristrada

Nella guida in off-road le alimentazioni alternative consentono di vivere a pieno contatto con la natura, nel massimo rispetto dell’ambiente circostante e nel pieno silenzio di una tecnologia che offre tanti vantaggi anche nell’utilizzo urbano.

Foto Jeep - Fiera Internazionale del Fuoristrada

Argomenti

# Jeep

Iscriviti a Money.it