Jeep svela il suo primo SUV elettrico

Marco Lasala

2 Marzo 2022 - 08:32

condividi

Anteprima digitale per il futuro SUV completamente elettrico firmato Jeep: debutterà il prossimo anno e sarà il primo di una serie di nuovi modelli a zero emissioni.

Jeep presenta il suo primo SUV elettrico. Ha uno stile che ricalca in parte quello della Compass anche se numerosi sono i dettagli che la rendono unica, dai gruppi ottici full LED alla classica mascherina con le sette feritoie questa volta chiuse ma che pur rappresentano un filo conduttore con il passato.

La nuova Jeep elettrica sarà commercializzata a partire dal prossimo anno.

Le prime immagini diffuse dalla casa madre la ritraggono in una colorazione sgargiante che contribuisce a mettere in risalto i diversi particolari che lasciano intendere la sua anima green.

Il badge anteriore “e” è un richiamo al suo cuore elettrico, la linea spiovente viene esaltata anche dalla presenza di passaruota pronunciati e da un’altezza da terra considerevole che lascia intendere la sua vocazione per l’off-road.

Jeep: presenta il suo primo SUV elettrico

Al retro i gruppi ottici hanno un design originale, sono full LED con la classica firma luminosa a “X” presente sulla Renegade e Compass ulteriormente stilizzata, interessante anche la presenza di un compatto spoiler sopra lunotto che contribuisce a rendere più aerodinamico un corpo macchina dalle dimensioni contenute.

È stato Carlo Tavares CEO di Stellantis nella presentazione del piano strategico “Dare Forward 2030” a svelare il nuovo progetto che vedrà il marchio Jeep sempre più impegnato nei prossimi anni nella produzione di veicoli a zero emissioni.

Un ulteriore passo verso la “Zero Emission Freedom” così è stato coniato il lancio di questo BEV, la libertà di circolazione a zero emissioni è un concetto che è alla base della rinnovata vision del brand americano.

La prima Jeep elettrica arriverà nel 2023

Non resta che attendere, nel corso dei prossimi mesi verranno rilasciate nuove informazioni su di un modello che rappresenterà solo il primo tassello di una completa elettrificazione dell’intera gamma, un ulteriore passo in avanti verso il completo azzeramento delle emissioni di CO2.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti a Money.it