Nuova Jeep Grand Cherokee 2022: anteprima mondiale il 29 settembre

28 Settembre 2021 - 12:39

condividi

La nuova Jeep Grand Cherokee 2022 disponibile anche con alimentazione ibrida sarà presentata in anteprima mondiale mercoledì 29 settembre 2021 alle ore 15.

Nuova Jeep Grand Cherokee 2022: anteprima mondiale il 29 settembre

Nuova Jeep Grand Cherokee 2022 è pronta al debutto su scala mondiale. Sarà presentata ufficialmente mercoledì 29 settembre alle ore 15, un’auto che rappresenta un’icona del mondo automotive.

Nuova Jeep Gran Cherokee 2022 è pronta a elettrificarsi.

Sin dal lancio sarà disponibile anche nella versione elettrificata 4xe, una motorizzazione ibrida plug-in che traghetterà il maxi SUV Jeep nella nuova era.

Nuova Jeep Grand Cherokee 2022: anteprima mondiale

Rappresenta il SUV più premiato di sempre, una quinta generazione che verrà proposta anche in versione completamente elettrificata, l’alimentazione ibrida plug-in caratterizzerà anche questo nuovo modello.

Più lussuoso, più sicuro, più dotato, notevole sarà il suo bagaglio tecnologico così come le prestazioni in off-road, perché il rinnovato Grand Cherokee punterà nuovamente alla leadership nel segmento delle 4x4.

Un SUV a trazione integrale, un riferimento per il settore e per chi ama affrontare sentieri e percorsi alternativi, un modello progettato all’insegna del “Zero Emissioni Freedom”, ovvero liberà a emissioni zero.

Per la prima volta in assoluto sulla gamma Cherokee sarà proposta l’esclusiva tecnologia 4x4 plug-in hybrid.

L’anteprima mondiale si svolgerà in streaming sulla piattaforma ufficiale, presenzieranno l’evento Christian Meunier Jeep Brand Chief Executive Officer e Jim Morrison Vice President Jeep Brand North America.

Nuova Jeep Grand Cherokee 2022: anche con alimentazione ibrida plug-in

In gamma attualmente sono presenti tre varianti plug-in hybrid, la Renegade 4xe, la Compass 4xe e la Wrangler 4xe.

La Renegade 4xe è tra le ibride più apprezzate, a partire dal suo lancio commerciale sono oltre 6.000 le unità immatricolate in italia, un successo che testimonia la bontà progettuale e tecnologica. Prodotta nello stabilimento di Melfi, il compatto SUV Jeep è spinto da un motore da 1.3 litri e da un’unità elettrica collocata al retro, con pacco batteria da 11,4 kWh.

Il propulsore endotermico è disponibile in due livelli di potenza, da 130 e 180 cavalli a cui si aggiungono i 60 cavalli per motore elettrico per una potenza complessiva di 190 cavalli o 240 cavalli e una coppia massima di 250 Nm per l’unità elettrica e 270 Nm per quella termica.

La Renegade 4xe nel classico 0 - 100 km/h impiega circa 7,5 secondi per una velocità massima di 200 km/h ( in modalità puramente elettrica la velocità massima è autolimitata elettronicamente a 130 km/h).

Capace di percorrere fino a 50 km in modalità completamente elettrica, ha un look che si distingue dal resto della gamma per via della presenza di badge identificativi sulla carrozzeria e diversi particolari nell’abitacolo che trasudano la sua anima green o meglio elettrica.

La stessa motorizzazione è presente anche sulla Compass 4xe, mentre sulla Wrangler 4xe la potenza a disposizione è sensibilmente superiore (380 cavalli), trattandosi di un veicolo specialistico per l’utilizzo in off-road.

Conto alla rovescia al lancio dunque della quinta generazione di un SUV che ancora una volta punterà alla leadership di mercato.

Argomenti

# SUV
# Jeep

Iscriviti a Money.it