India contro Pakistan, rischio nucleare: Terza Guerra Mondiale in arrivo?

Continuano gli scontri militari tra India e Pakistan nella regione del Kashmir: le due potenze nucleari rischiano di dare il via a una Terza Guerra Mondiale?

India contro Pakistan, rischio nucleare: Terza Guerra Mondiale in arrivo?

Negli ultimi tempi ipotizzando lo scoppio di una possibile Terza Guerra Mondiale, spesso si era parlato della Corea o della Siria come possibile scenario di un conflitto di vaste proporzioni.

I venti di guerra spirano adesso però sulla regione del Kashmir, dove India e Pakistan sono tornate a fronteggiarsi tanto che già si contano centinaia di morti: essendo i due paesi delle potenze nucleari, è forte il timore che la vicenda possa degenerare.

India e Pakistan: due potenze nucleari contro

I dissapori mai sopiti sono quelli che, quando meno te lo aspetti, di colpo possono riaccendersi generando una pericolosa escalation di eventi. Questo è quello che sta succedendo tra India e Pakistan.

Tutto ebbe inizio nel lontano 1947. Finita la Seconda Guerra Mondiale, il territorio che era tutto facente parte del Regno Unito venne diviso nelle attuali India e Pakistan, generando però numerose tensioni religiose e territoriali.

La problematica maggiore si ebbe nello stato principesco del Kashmir che doveva scegliere a quale delle due nuove nazioni aderire. Alla fine dopo una sanguinosa guerra interna, intervennero le Nazioni Unite e divisero il territorio tra India e Pakistan.

Il conflitto esplose di nuovo poi nel 1965, durando soltanto cinque settimane ma causando migliaia di morti. Nel 1971 poi ci fu una nuova guerra questa volta nella parte orientale del Pakistan, che portò alla nascita dello stato del Bangladesh come voluto da Nuova Delhi.

Dal 1947 si può dire che i due paesi sono stati costantemente in guerra, con le violenze tra appartenenti alle varie religioni (musulmani, indù e sikh) e gli scontri militari che hanno causato tra i 500.000 e il milione di morti.

A rendere più pericolosa la situazione c’è la questione nucleare. L’India ha effettuato i primi test nel 1974, potendo contare al momento su 130-140 testate. Il Pakistan invece ha effettuato il primo test nel 1998 e al momento possiede 140-150 testate.

Rischio Terza Guerra Mondiale?

Come detto sono ormai decenni che i due paesi vivono in una situazione di tensione costante, specie nella regione del Kashmir. La recente escalation di attacchi militari però sta spaventando il mondo intero.

Il tutto è iniziato lo scorso 14 febbraio, quando un attacco kamikaze nella parte del Kashmir controllata dall’India ha provocato la morte di 40 soldati di Nuova Delhi. Sotto accusa è finito il gruppo estremista Jaish-e-Mohammed, che è di stanza in Pakistan.

La risposta dell’India è stata feroce: gli aerei indiani hanno massicciamente bombardato le basi di Jaish-e-Mohammed nel territorio pakistano, provocando circa 350 morti tra gli appartenenti al gruppo islamico.

Come in un pericoloso effetto domino, per risposta questa volta è stata Islamabad a mettere in moto la propria aviazione abbattendo due aerei indiani che, senza autorizzazione, erano entrati nello spazio aereo pakistano.

Il pericolo è che queste azioni militari possano sfociare in una guerra vera e propria tra i due Stati, che dal Kashmir si potrebbe estendere in tutta l’Asia Meridionale come una polveriera sul punto di esplodere.

Iscriviti alla newsletter Notizie e Approfondimenti per ricevere le news su Terza Guerra Mondiale

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.