Huawei Mate 9 in uscita in Italia: conviene comprarlo? Prezzo, caratteristiche e data di uscita

Huawei Mate 9 presentato ufficialmente: ecco tutti i dettagli su prezzo, data di uscita in Italia e caratteristiche del nuovo Huawei Mate 9 nato dalla collaborazione con Leica.

Huawei Mate 9, il nuovo smartphone top di gamma nato dalla collaborazione tra Huawei e Leica, è stato finalmente presentato e di seguito trovate tutti i dettagli sulle caratteristiche, il prezzo e la data di uscita.

Conviene comprare il nuovo Hauwei Mate 9? Negli ultimi anni la Huawei si è confermata un’azienda molto affidabile per quanto riguarda la qualità dei suoi smartphone. Il Huawei P9, ma anche lo stesso Mate 8, sono degli smartphone molto performanti che non presentano particolari difetti. E non ci sono motivi per pensarla diversamente del nuovo Huawei Mate 9.

Infatti, come vedremo analizzando la scheda tecnica del Huawei Mate 9, questo nuovo smartphone cinese è caratterizzato da un ottimo rapporto tra qualità e prezzo.

Sicuramente sarà uno smartphone molto apprezzato dai fan del sistema operativo Android, ma anche chi ha un iPhone potrebbe decidere di comprarlo per passare ad un sistema operativo più “aperto”. Il Hauwei Mate 9 è uno dei primi smartphone ad utilizzare il nuovo sistema operativo di Google, l’Android 7.0 Nougat a cui è stata integrata una interfaccia Emui 5.0.

Questo è sicuramente uno dei motivi per cui consigliamo l’acquisto del Huawei Mate 9, ma ce ne sono anche altri. Un altro è il prezzo del Huawei Mate 9 poiché pur trattandosi di uno smartphone quasi perfetto costa di meno rispetto agli altri top di gamma come iPhone 7 e Google Pixel.

Ma andiamo con ordine e vediamo tutti i dettagli della scheda tecnica dell’iPhone 7 e le caratteristiche svelate nel corso della presentazione.

Huawei Mate 9, caratteristiche: design e display

Il Huawei Mate 9 ha un display molto grande (5,9 pollici) e ma ciò non influisce particolarmente sulle sue dimensioni. Si pensi infatti che il nuovo Mate 9 è largo 78,9 mm ed è alto 156,9 mm, mentre il nuovo iPhone 7 Plus, che ha un display da 5,5’’, ha delle dimensioni pari a 77,9 x 158,2mm.

Il display non utilizza una tecnologia Oled, e questo è un peccato, ma è un IPS True-to-Life con risoluzione massima Full HD.

Il design, invece, non è molto diverso da quello del precedente Huawei Mate 8. Ma d’altronde non c’era alcun motivo per cambiare.

Huawei Mate 9, caratteristiche: prestazioni e processore

Come processore è stato scelto il Kirin 960, un octa core formato da 4 core Cortex-A73 a 2,4GHz e da 4 core Cortex-A53 a 1,8Ghz. Il tutto è supportato da una GPU Mali-G71 e da 4Gb di Ram sufficienti per permettere al Huawei Mate 9 di non bloccarsi e surriscaldarsi. Come memoria interna troviamo uno slot espandibile da 64Gb.

Secondo noi la scelta fatta per il Huawei Mate 9 sarà molto apprezzata dagli utenti. Infatti, la CPU Cortex-A73 (presente per la prima volta su uno smartphone) è in grado di offrire il 18% in più in termini di performance della CPU e il 15% in più se facciamo riferimento all’efficienza energetica.

Anche la GPU Mali G-71 rappresenta una novità assoluta per gli smartphone. Si tratta di una fantastica GPU che garantisce il 180% in più di qualità alle prestazioni grafiche, ed un risparmio energetico maggiore del 40% rispetto agli ultimi modelli.

Quindi, il nuovo Mate 9 dovrebbe essere uno smartphone molto fluido. Usiamo il condizionale perché prima di esprimerci in maniera definitiva preferiremo provare con mano il nuovo smartphone, così da testarlo con dei giochi che hanno bisogno di un motore grafico molto elevato per girare perfettamente.

Le aspettative però sono molto alte, anche perché il Mate 9 utilizza un particolare sistema di machine learning, ovvero un algoritmo in grado di analizzare le applicazioni e di suddividerle in gruppi, così da ottimizzare le prestazioni dello smartphone.

Il Mate 9, inoltre, è dotato di un sensore per le impronte digitali posto nel retro e da una porta USB Type-C.

Huawei Mate 9, caratteristiche: fotocamere

Così come il Huawei P9, anche il nuovo Mate 9 ha una doppia fotocamera posteriore realizzata in collaborazione con Leica. Le due lenti hanno rispettivamente un sensore da 12 Megapixel e uno da 20. Inoltre, nella fotocamera troviamo un AF Laser, un doppio flash LED, lo stabilizzatore ottico dell’immagine e uno zoom digitale ibrido 2x. La fotocamera frontale per i selfie, invece, ha una lente da 8 Megapixel.

Ecco alcuni esempi delle foto che potrete scattare con il nuovo Huawei Mate 9.

Huawei Mate 9, caratteristiche: la batteria

Con il Mate 9 considerate risolti tutti i vostri problemi sull’autonomia degli smartphone. Il nuovo top di gamma della Huawei infatti ha una batteria da 4000 mAh molto veloce da ricaricare. Nel dettaglio, come svelato dai vertici Huawei nel corso della presentazione del Mate 9, la batteria si ricarica il 50% più velocemente del Mate 8, e in soli 30 minuti riuscirete a recuperare più del 58%.

Huawei Mate 9 in arrivo in Italia: data di uscita e prezzo

Non dovrete aspettare ancora molto per acquistare il nuovo Huawei Mate 9 in Italia. Infatti la data di uscita è prevista per le prossime settimane, prima della fine di novembre. Le colorazioni disponibili sono Space Gray, Moonlight Silver, Champagne Gold, Mocha Brown, Ceramic White e Black. E il prezzo? Come abbiamo detto all’inizio il Huawei Mate 9 è venduto ad un prezzo molto conveniente, pari a 699 euro. Non sono certamente molti per uno smartphone che non ha nulla da invidiare ai top di gamma come Samsung Galaxy S7 e l’iPhone 7.

Iscriviti alla newsletter

Money Stories