Google, Amazon e Facebook nel mirino dell’Antitrust, titoli crollano a Wall Street

Le indiscrezioni di indagini da parte delle Autorità Antitrust su Google, Amazon e Facebook affondano Wall Street

Google, Amazon e Facebook nel mirino dell'Antitrust, titoli crollano a Wall Street

Il Dipartimento della Giustizia americano starebbe per avviare una serie di indagini antitrust contro i colossi statunitensi Google, Amazon e Facebook.

L’inchiesta servirebbe a chiarire se la controllante di Google abbia violato la normativa a tutela della concorrenza nella propria attività di e-commerce. Le indiscrezioni, circolate nelle ultime ore, hanno avuto un effetto immediato sui titoli tecnologici che hanno raggiunto i minimi dagli ultimi 5 mesi.

Indagini antitrust su Google, Amazon e Facebook, Dow scende a 100 punti

Una raffica di vendite si è registrata a Wall Street, dopo che si è diffusa la notizia sui serrati controlli antitrust che potrebbero interessare, a breve, i giganti dell’hi-tech Google, Amazon e Facebook e non solo. Il Dipartimento di Giustizia starebbe valutando i possibili ostacoli alla concorrenza dopo l’accesso a nuovi settori: dalla moda agli alimentari.

Leggi anche Wall Street, i titoli caldi di lunedì 3 giugno

L’effetto delle indiscrezioni, diffuse dal Washington Post e da Reuters, hanno trascinato il Nasdaq Composite a -1,91% per entrare in territorio correzione. Il Dow Jones Industrial Average è sceso di 100 punti, mentre l’indice S&P 500 è scivolato dello 0,7%.

La stampa estera ha parlato di un accordo tra la Federal Trade Commission e il Dipartimento di Giustizia per mettere sotto la lente di ingrandimento, oltre ai colossi Fang - Facebook, Amazon, Netflix e Google, anche Apple, che ha perso l′1,8%.

Facebook è scesa del 7%, Google ha ceduto il 6,7%, mentre Amazon il 4,65%. Male anche Netflix e Microsoft, che hanno perso rispettivamente l’1,65% e l’1,96%. In discesa anche Twitter che ha registrato un - 4,01%.

Google, già nel 2013, aveva patteggiato con la Federal Trade Commission per violazioni alla normativa antitrust.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories
SONDAGGIO