Jim Farley, Chief Operating Officer di Ford, ha confermato nelle scorse ore il lancio di due nuovi veicoli elettrici nel 2022. Il dirigente della casa automobilistica americana ha confermato che verso la metà del 2022 arriveranno il pick up elettrico F-150 e il furgone commerciale Transit. Entrambi i veicoli elettrici sono fondamentali per i piani di elettrificazione di Ford per diversi motivi. Il pick-up F-150 è di gran lunga il pick-up più venduto negli Stati Uniti. Nel 2019 sono state commercializzate 896.526 unità della gamma Ford Serie F. Sono 250.000 unità in più rispetto al suo principale concorrente: il pick-up RAM di Fiat Chrysler.

Due nuovi modelli elettrici sono in arrivo nella gamma di Ford nel corso del 2022

Il segmento dei pick-up elettrici avrà un grande impulso nei prossimi anni in Nord America. E non solo per il lancio del modello Ford. Altri grandi del settore come General Motors hanno confermato di lavorare su modelli di questo tipo. Inoltre, dobbiamo prendere in considerazione altre proposte altrettanto interessanti come Tesla Cybertuck, Bollinger B2 o Nikola Badger recentemente annunciata.

Farley ha affermato di fidarsi anche dell’esperienza e del bagaglio di Ford sulle prospettive della compagnia per i «nuovi arrivati». Tuttavia, è stato anche cauto sulla strategia aziendale che il marchio seguirà negli anni a venire a causa degli effetti che la pandemia di coronavirus COVID-19 sta avendo sull’industria automobilistica.

I nuovi veicoli completamente elettrici di Ford dovrebbero seguire importanti lanci di veicoli come un F-150 aggiornato e nuovi veicoli come il SUV Bronco, Bronco Sport e il crossover Mustang Mach-E. Vedremo dunque quali altre novità arriveranno dalla celebre casa automobilistica americana che anche in futuro vuole continuare ad essere protagonista nel mondo dei motori con i suoi modelli.