Follow JC Go: ecco il Pokémon Go con santi e beati

Follow JC Go è la risposta del mondo cattolico al fenomeno Pokémon Go: un gioco mobile che sfrutta le dinamiche dell’originale, ma con i santi e beati.

Follow JC Go: ecco il Pokémon Go con santi e beati

Follow JC Go funziona proprio come Pokémon Go, solo che invece di catturare i mostriciattoli nati dalle menti della Game Freak si andrà a caccia di santi.

Sì, avete capito bene: Follow JC Go vi permetterà di collezionare le figure cristiane più importanti dal vostro smartphone, tramite un gioco che ha da poco ricevuto anche l’approvazione del Vaticano.

Il gioco, disponibile sia per iOS che per Android tramite App Store e Play Store, permetterà ai credenti, e aspiranti tali, di giocare una propria versione del gioco, ma anche al Vaticano di avere una versione esclusiva di quello che è stato uno dei fenomeni mobile di maggior successo.

All’origine del gioco troviamo la Fondazione Ramòn Pané, che ha sviluppato il titolo in occasione della Giornata Mondiale della Gioventù 2019 (dal 22 al 27 gennaio a Panama): Papa Francesco l’avrebbe anche provata, dando la sua benedizione lo scorso 16 ottobre.

Follow JC Go: come si gioca

Ma come funziona Follow JC Go? Il meccanismo di gioco è praticamente gemello all’originale Pokémon Go: l’applicazione permette come prima cosa di scegliere il proprio avatar, per poi avventurarsi nel mondo reale alla ricerca di santi grazie alle possibilità offerte dal GPS e dalla realtà aumentata.

L’intento è prettamente didattico, ma anche educativo: una volta trovato un personaggio (santi, beati ecc) non ci sarà una vera e propria cattura (quindi no, non chiuderete il santo di turno all’interno di una Pokéball) ma un piccolo quiz riguardante l’obiettivo prescelto. Se avrete successo, il vostro santo potrà entrare a far parte della vostra collezione privata chiamata e-team: una vera e propria squadra speciale votata all’evangelizzazione.

Donazioni e preghiera

Niente microtransazioni a scopo di lucro: Follow JC Go include anche una modalità beneficenza, attraverso piccole donazioni che gli utenti potranno effettuare in cambio di monete corrispondenti alla valuta del gioco.

Anche la salute del vostro avatar ha un ruolo fondamentale in Follow JC Go.
Per continuare le partite il gioco chiederà al vostro personaggio di curare la propria stabilità fisica, attraverso cibo e acqua, e spirituale, attraverso la preghiera: per farlo vi basterà girovagare per la vostra città, visitando i punti che aumenteranno i valori del vostro personaggio in modo simile a quanto fatto su Pokémon Go con i Pokéstop per gli oggetti.

Anche guardare i video con inserzioni pubblicitarie ha un doppio valore: facendolo, non solo terrete in salute il vostro avatar, ma a ogni visualizzazione contribuirete alla donazione degli introiti proprio alla Fondazione Ramòn Pané (che sfrutterà gli importi per scopi benefici).

Siete pronti a costruire un mondo migliore (così riporta l’invito all’avventura contenuto nella descrizione dell’applicazione)?

Tutto quello che dovete fare è scaricare l’applicazione che, al momento, è disponibile solo in lingua spagnola. Altre lingue arriveranno presto, ma nel frattempo potete già provare Follow JC Go, assicurandovi un posto in paradiso.

Leggi anche:Pokémon Go: ecco quanta batteria e dati mobile consuma su iPhone e Android

Iscriviti alla newsletter "Tech" per ricevere le news su Giochi

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.