Fidelity lancia un nuovo fondo a breve duration per soddisfare il bisogno di sicurezza degli italiani

Alessio Trappolini

05/03/2018

05/03/2018 - 18:02

condividi

Nel 2017 la liquidità non investita dagli italiani si è confermata su livelli elevatissimi. Fidelity International lancia un nuovo fondo che si propone di andare incontro alle esigenze tipiche del risparmiatore italiano

Per il mondo dell’asset management il 2018 si apre con diverse sfide. Il progressivo rientro dalle politiche monetarie non convenzionali da parte delle principali Banche centrali accompagnato da aspettative di eccessivo surriscaldamento dell’inflazione hanno ridestato la volatilità nei mercati, in un contesto in cui le valutazioni degli asset rischiosi sono ritenute troppo elevate.
L’insieme di questi elementi è stato affiancato dall’entrata in vigore della MiFID II, che, modificando la trasparenza sui prodotti offerti, conduce ad una maggiore e migliore selezione dell’investimento.

Italiani, un popolo di risparmiatori

In questo quadro il settore del risparmio gestito in Italia è cresciuto in maniera consistente nel 2017. Secondo i dati diffusi da Assogestioni nel 2017 la raccolta è stata pari a 97,5 miliardi di euro, in crescita del 75% rispetto al 2016 (di cui 10 miliardi derivante da PIR). Nonostante questi dati siano incoraggianti per gli operatori di settore, è doveroso però puntualizzare che anche la liquidità non investita si conferma su livelli molto elevati. Perché?

Secondo una ricerca condotta da Fidelity International l’italiano medio tipicamente predilige un investimento a basso rischio e facilmente liquidabile. Nel Belpaese sono impiegati circa 900 miliardi di euro in conti correnti, 450 miliardi in conti deposito e 350 miliardi in titoli di Stato. Traducendo i numeri in parole, l’identikit dell’italiano si sostanza in: atteggiamento ultra conservatore, approccio difensivo ed estremo bisogno di sicurezza.

Va da sé, a tal punto, domandarsi: esiste sul mercato una soluzione che offra una ridotta esposizione al rischio e al contempo possa replicare una metodologia di impiego dei risparmi simile a quella dell’italiano medio.

Fidelity lancia il FF Global Short Duration Income Fund, soluzione a breve duration e rating IG

In questo contesto di mercato Fidelity ha collocato FF Global Short Duration Income Fund, un nuovo prodotto che offre una soluzione di breve duration, con un rating medio investment grade e che si pone il triplice obiettivo di offrire un basso profilo di rischio (2 su 7 sulla scala SRRI), un rendimento positivo ed un flusso di reddito stabile, pari all’1% per il 2018 (classi hedged a distribuzione).

Il fondo FF Global Short Duration Income Fund ha l’obiettivo di mantenere la duration al di sotto dei 3 anni. Questo target permette al fund manager di avere la libertà di sfruttare le migliori idee per la generazione di reddito nell’universo obbligazionario a breve duration.

Per limitare le fluttuazioni, dunque la volatilità, le strategie sono due: diversificazione e copertura valutaria. Inoltre, la variegata asset allocation, gestita attivamente in base a rischi ed opportunità che emergono al mutare delle condizioni di mercato, permette di impiegare la liquidità ottenendo profitti commisurati ad un livello di rischio limitato.

Il fondo può esser adatto ad investitori che necessitano di un investimento obbligazionario a basso rischio che generi reddito; desiderano bassa volatilità e sensibilità del portafoglio alla variazione dei tassi d’interesse; preferiscono un portafoglio difensivo a gestione attiva con predilezione per la qualità; ricercano una gamma diversificata di asset in grado di generare opportunità di reddito su scala globale.

Iscriviti a Money.it