Duration

La duration, o più estesamente la Macaulay duration, è il termine utilizzato per riferirsi alla durata media finanziaria del titolo, ovvero la vita residua del titolo ponderata con il flusso di cedole che il titolo pagherà in futuro.
La duration, costituendo una misura della sensibilità del prezzo di un titolo a una data variazione dei tassi di interesse, è utilizzata come indicatore di rischio. Più è basso il valore della duration minore è la sensibilità del prezzo del titolo a variazioni inattese dei tassi d’interesse.
Le obbligazioni a tasso fisso avranno duration uguale o inferiore alla vita del titolo; al contrario, i titoli obbligazionari a tasso variabile hanno una duration ridotta poiché la cedola si adegua ai tassi di mercato e perciò il rischio alla variazione dei tassi è più basso.
Ponendo fisse le altre componenti della formula di calcolo della duration si può affermare che all’aumentare del tasso di rendimento effettivo a scadenza o della cedola la duration diminuisce, invece più aumenta la scadenza più lunga sarà la duration.
Riassumendo, la duration è una misura dell’elasticità della funzione che lega il prezzo di un titolo (variabile dipendente) al suo rendimento (variabile indipendente).

Duration, ultimi articoli su Money.it

Duration e volatilità: cosa sono e come funzionano

Massimiliano Carrà

8 Agosto 2019 - 17:43

Duration e volatilità: cosa sono e come funzionano

La duration, o durata finanziaria di un titolo, è un indicatore che fornisce una misura della velocità di restituzione del capitale e viene espressa con la formula realizzata da Macauly