Economia post Brexit, Trump lancia un accordo fenomenale con la Gran Bretagna

Il presidente Donald Trump, durante la Visita di Stato a Londra, propone un’intesa commerciale a Theresa May

Economia post Brexit, Trump lancia un accordo fenomenale con la Gran Bretagna

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha ribadito, nel suo secondo giorno di Visita di Stato in Inghilterra, di voler stipulare un accordo commerciale post Brexit con il Regno Unito.

La decisione è stata comunicata nel corso una conferenza stampa congiunta con il primo ministro britannico Theresa May, dopo un colloquio durato oltre un’ora.

Trump e il “fenomenale” accordo post Brexit

Trump ne è certo. La Brexit si verificherà e sarà a tutto vantaggio della Gran Bretagna, che una volta liberatasi dalle catene dell’Unione europea potrà stringere un accordo commerciale con gli Stati Uniti, un’intesa che ha definito “dall’enorme potenziale”. Il Regno Unito non può avviare negoziati commerciali ufficiali con altre nazioni fino a quando non avrà completamente abbandonato Bruxelles.

Nonostante l’attuale impasse a Westminster, il governatore degli Stati Uniti ha elogiato la premier sottolineando l’ottimo lavoro svolto per la Brexit e per il quale “ha meritato molto credito”.

“Mentre il Regno Unito fa i preparativi per uscire dall’Unione Europea, gli Usa sono impegnati in un accordo commerciale fenomenale tra Stati Uniti e Gran Bretagna”,

ha annunciato il presidente USA ospite al numero 10 di Downing Street. Poi ha invitato il primo ministro a non demordere e “restare in zona”.

Leggi cosa pensa Trump della Brexit

Theresa May dovrebbe infatti presentare le proprie dimissioni da leader dei conservatori venerdì prossimo; una decisione arrivata dopo che il suo accordo sulla Brexit è stato bocciato per ben tre volte dai legislatori britannici, facendo slittare al 31 ottobre il divorzio dall’Ue. Tuttavia, Theresa May resterà primo ministro fino all’elezione del successore.

“C’è un enorme potenziale in questo accordo commerciale, sarà molto consistente, probabilmente due e anche tre volte rispetto a quanto stiamo facendo in questo momento”,

ha fatto sapere Trump, che con la May ha affrontato una serie di argomenti importanti come il cambiamento climatico, il commercio e le tensioni con l’Iran.

Iscriviti alla newsletter Notizie e Approfondimenti

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.