Covid, Turchia arranca: 40mila nuovi casi in 24 ore

Marco Ciotola

2 Aprile 2021 - 18:50

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Si tratta del numero più elevato di contagi registrati in un giorno da inizio pandemia, malgrado le restrizioni già attive

Covid, Turchia arranca: 40mila nuovi casi in 24 ore

I nuovi casi giornalieri di Covid-19 in Turchia hanno fatto registrare un record nelle ultime 24 ore. Malgrado il ripristino delle restrizioni, il Paese ha infatti segnalato 40.806 nuovi casi di coronavirus.

Si tratta del numero più elevato da inizio della pandemia, stando ai dati del ministero della salute turco.

Era infatti ancora dicembre del 2020 quando la nazione fece registrare il precedente picco, di 33.000 nuove infezioni in un solo giorno.

Un’impennata che preoccupa e che arriva proprio nel bel mezzo di un nuovo lockdown che forse però - per dare le prime risposte in termini di numeri - necessità di almeno un’altra settimana.

Covid, Turchia arranca: 40mila nuovi casi in 24 ore

A inizio settimana il presidente Erdogan ha reintrodotto il coprifuoco durante il fine settimana e annunciato ulteriori restrizioni, tra le quali spiccano il divieto di mangiare al coperto durante il mese del Ramadan, che inizierà il 13 aprile.

Le restrizioni più dure del weekend interesseranno però solo le città con il maggior numero di casi di Covid-19, mentre a livello nazionale resterà un coprifuoco dalle 21 alle 5 del mattino.

Saranno 58 in particolare le città soggette a limitazioni più severe, che comprendono l’80% della popolazione.
Qui ristoranti e caffè saranno aperti solo per asporto durante il Ramadan.

Non saranno consentite riunioni per nessuna celebrazione di natura religiosa in tutto il Paese, considerando il periodo che prevede abitualmente una serie di appuntamenti da calendario molto importanti, in particolare per la rottura del digiuno dell’Iftar o in occasione del pasto pre-digiuno, lo Sahur.

La Turchia ha registrato 3.357.988 di casi complessivi a partire da inizio della pandemia stando ai dati diffusi dal ministero della salute. Ieri, con il record di 40.806 nuovi positivi in 24 ore, sono stati 176 i decessi, per un numero totale di vittime a 31.713.

Argomenti

Iscriviti alla newsletter

Money Stories