Coronavirus, Luxottica evacua un piano della sede di Milano per rischio contagio?

Secondo alcuni rumor, una dipendente di Luxottica sarebbe entrata in contatto con un potenziale caso di coronavirus. Il piano in cui lavora sarebbe quindi stato evacuato

Coronavirus, Luxottica evacua un piano della sede di Milano per rischio contagio?

La notizia è ancora da confermare, ma secondo alcune fonti un intero piano della sede centrale di Luxottica a Milano sarebbe stato evacuato per rischio coronavirus. A quanto pare, una dipendente sarebbe entrata in contatto con un potenziale caso di coronavirus.

Evacuato un piano della sede di Luxottica

Nel primo pomeriggio di venerdì 21 febbraio sarebbe stato evacuato l’intero piano 0 della sede milanese di Luxottica, che assieme ad Essilor forma uno dei più grandi gruppi di produzione e progettazione di occhialeria. Secondo quanto riportato da alanews, la dipendente sarebbe di recente entrata in contatto con un’amica che era presente alla cena in cui si sarebbe ammalato il 38enne di Codogno, al momento ricoverato in gravi condizioni.

Un utente twitter, Roberto Bianchi, conferma che la dipendente di Luxottica non era direttamente presente alla cena, bensì conoscerebbe una persona che invece avrebbe partecipato.

Il piano evacuato sarebbe quello in cui è solita lavorare la dipendente. L’azienda, sempre secondo fonti di stampa, avrebbe smentito la notizia sull’evacuazione. Tuttavia, alcuni dipendenti intervistati da alanews confermano di aver ricevuto mail dalla compagnia su un “potenziale contatto indiretto”. Per tale ragione, Luxottica starebbe valutando due settimane di smart working a titolo precauzionale per la dipendente.

L’amica della dipendente avrebbe confermato di aver fatto il test per il coronavirus, risultandone però negativa.

Luxottica sospende retail a Wuhan

Alla fine dello scorso gennaio, Luxottica ha deciso di prolungare il periodo di ferie per gli stabilimenti cinesi fino al 9 di febbraio. A Gaobu, nella provincia di Dongguan, Luxottica gestisce un polo con tre stabilimenti di produzione e un centro di distribuzione.

La società di Del Vecchio, inoltre, ha sospeso le attività di retail a Wuhan, dove si è generata l’epidemia.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Coronavirus

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.