Come registrarsi su NoiPA?

Registrarsi su NoiPA, il portale web della Pubblica Amministrazione, è indispensabile per molti dipendenti: in questo modo si potrà accedere a numerosi servizi e documenti online.

Come registrarsi su NoiPA?

Ottenere le credenziali per accedere a NoiPA è fondamentale per un gran numero di dipendenti pubblici; NoiPA infatti è la piattaforma con cui la Pubblica Amministrazione si pone l’obiettivo di dematerializzare i documenti e di adeguarsi alla normativa vigente in materia di digitalizzazione.

In particolare si tratta di un portale che si occupa di tutti i servizi di natura giuridico-economica: stipendi, presenze, assenze dei lavoratori e molto altro. In questo modo tutta la documentazione che prima era disponibile solo in forma cartacea è passata online, agevolando non poco il rapporto tra il dipendente e il centro dell’Amministrazione Pubblica.

La piattaforma nasce nel 2012 dall’unione del Portale SPT e del Portale Stipendi PA e oggi si propone di rappresentare un punto di riferimento imprescindibile e utile per tutti i dipendenti. In particolare per facilitare al massimo le procedure la piattaforma è suddivisa in due aree: una parte pubblica a cui hanno accesso tutti gli utenti e una privata riservata ai soli soggetti appartenenti alla PA in possesso delle rispettive credenziali.

Registrazione

Per usufruire della vasta gamma di servizi offerti sarà importante ottenere le credenziali che consentono la registrazione e l’accesso all’area riservata di NoiPA procedendo all’autenticazione.

Selezionando il link “Accedi all’area riservata”, in alto a destra della home page del portale NoiPA, l’utente richiede di entrare nella parte riservata del portale e visualizza la maschera sulla quale inserire le proprie credenziali. Si può accedere all’Area riservata in due modi:

  • digitando il proprio codice fiscale e password, facendo attenzione a rispettare i caratteri maiuscoli e minuscoli scelti;
  • utilizzando la Carta Nazionale dei Servizi, selezionando dalla schermata proposta il link “Accedi con la tua CNS”, inserendo la carta nel lettore di smart card di cui si è in possesso e digitando il PIN.

Password

Nel caso in cui l’utente non sia ancora in possesso della password di accesso al portale deve rivolgersi al “Responsabile dell’identificazione del Dipendente” (RID) del proprio ufficio di servizio per farsi identificare e comunicare il proprio indirizzo e-mail ed eventualmente il numero di cellulare.

Ai fini dell’ottenimento del codice di accesso personale bisogna quindi essere titolari di un account di posta elettronica personale, valido e opportunamente registrato al sistema NoiPA.

Una volta registrata la mail presso il proprio Rid si può attendere che arrivi all’indirizzo di posta indicato un link utile per confermare la propria volontà di procedere e seguire gli step per l’ottenimento della password. La password consegnata dal sistema può rimanere invariata oppure può essere successivamente modificata con una password personale.

PIN

Altro elemento necessario alla corretta autenticazione è Il PIN (Personal Identification Number): si tratta di un codice numerico composto da cinque cifre associato al profilo di ogni dipendente.

Questo codice è indispensabile per chi non sia in possesso della Carta Nazionale del Servizi per usufruire senza problemi ai self-service presenti nella pagina dell’area riservata tra i quali ad esempio la comunicazione del cambiamento dell’IBAN su cui accreditare lo stipendio.

Il PIN è generato e associato automaticamente all’identità digitale e individua in modo univoco ogni amministrato, garantendo in tal modo un ulteriore livello di sicurezza; bisogna quindi fare attenzione perché il PIN è strettamente personale e non va ceduto a terzi.

Ottenere il PIN è semplicissimo: si genera automaticamente e viene inviato via mail all’indirizzo che l’utente comunica alla propria amministrazione di riferimento. In caso di smarrimento o mancato recapito del codice basterà rivolgersi in qualsiasi momento al RID e richiedere un nuovo invio del codice.

Carta Nazionale dei Servizi

L’autenticazione può avvenire altrimenti tramite la Carta Nazionale dei Servizi (CNS): anche questo strumento consente di accedere alle funzioni in rete del portale NoiPA e ai servizi del sistema tramite autenticazione personale garantita dal certificato digitale contenuto all’interno.

Questo certificato digitale all’interno della Carta equivale a un documento d’identità e identifica in maniera digitale una persona fisica o un’entità; in questo modo l’identificazione del titolare in rete è veramente sicura e protegge al meglio i dati riservati disponibili sul sito web della Pubblica Amministrazione.

Si può richiedere la CNS ad un’autorità di certificazione riconosciuta in base a definiti standard qualitativi che garantiscono la validità delle informazioni riportate nel certificato.

Nel caso in cui la Carta fosse stata rilasciata dalle Camere di Commercio si avrebbe diritto a servizi ulteriori offerti a privati cittadini su Portali Istituzionali ed Agenzie fiscali come ad esempio:

  • firma digitale dei documenti e servizi resi disponibili dalle diverse;
  • amministrazioni tra cui i pagamenti on line;
  • tessera sanitaria;
  • codice fiscale.

Iscriviti alla newsletter "Lavoro" per ricevere le news su NoiPa

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.