Cedolino NoiPA gennaio 2021: novità e date pagamento

Teresa Maddonni

15/01/2021

15/01/2021 - 14:07

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Cedolino NoiPA gennaio 2021: pagamento in arrivo a breve per i personale della Pubblica Amministrazione con un calendario delle date che presenta anche novità. Vediamo come consultarlo online.

Cedolino NoiPA gennaio 2021: novità e date pagamento

Il cedolino NoiPA di gennaio 2021 è in arrivo e presto dovrebbe essere visibile online per tutti i dipendenti della Pubblica Amministrazione.

Novità ci sono poi questo mese per i supplenti Covid ai quali è riservata l’emissione speciale del 18 gennaio secondo le regole stabilite dal Miur.

L’emissione speciale del cedolino NoiPA per i supplenti brevi e saltuari della scuola, come anche per il personale Volontario dei Vigili del Fuoco, avviene solitamente il 18 del mese.

Novità riguardano anche il pagamento anticipato della rata ordinaria solitamente previsto il 23 del mese per i dipendenti pubblici con il cedolino NoiPA. Altre novità riguardano anche gli stipendi della scuola con 100 euro in più autorizzati dal Miur.

Vediamo qual è il calendario con le date dei pagamenti del cedolino NoiPA di gennaio 202, le novità e come consultarlo in autonomia.

Cedolino NoiPA gennaio 2021: novità e date pagamento

Il cedolino NoiPA di gennaio 2021, che come ogni mese è visibile nell’area riservata di tutti i dipendenti della PA che siano a tempo determinato o indeterminato prima dell’accredito dello stipendio, presenta delle novità nel calendario.

Le date del pagamento del cedolino NoiPA infatti sono anticipate per qualcuno rispetto alla data ordinaria al 22 gennaio, venerdì, cadendo il 23 di sabato.

Novità sono previste anche per i supplenti della scuola con contratto Covid per i quali è prevista un’emissione speciale del 18 gennaio. Tale emissione è per i ratei di contratto Covid autorizzati dalle scuole entro le ore 15:00 di ieri 14 gennaio.

Vediamo allora qual è nel dettaglio il calendario dei pagamenti del cedolino NoiPA di gennaio 2021, ma per tutti gli statali con le date che elenchiamo di seguito:

  • lunedì 18 gennaio è prevista l’emissione speciale per il personale Supplente Breve, compresi i contratti Covid di cui sopra, e Saltuario della scuola e del personale Volontario dei Vigili del Fuoco;
  • venerdì 22 gennaio è previsto il pagamento anticipato della rata ordinaria per i comparti Sicurezza e Difesa, Funzioni Centrali, Funzioni Locali, Ricerca e Istruzione per personale di ruolo o supplenti con contratto annuale dal momento che il solito 23 del mese cade di sabato;
  • mercoledì 27 gennaio è previsto il pagamento della rata ordinaria del comparto Sanità;
  • giovedì 28 gennaio è previsto il pagamento della rata per il personale Supplente Breve e Saltuario della scuola (compreso quello Covid) e personale Volontario dei Vigili del Fuoco che siano stati autorizzati dalle segreterie scolastiche e per i quali, contestualmente, il sistema della Ragioneria Generale dello Stato abbia verificato la disponibilità di fondi sui relativi capitoli di spesa con l’emissione speciale del 18 gennaio di cui sopra.

Abbiamo detto che lo stipendio del personale scolastico potrebbe avere anche un incremento di 100 euro netti e sarebbe destinato a coloro che hanno lavorato in presenza a marzo 2020 come previsto dal decreto Cura Italia.

Il Miur ha inviato una nota agli Istituti e come fa sapere la CGIL sono stati anche inseriti i dirigenti amministrativi, Dsga. NoiPA deve pertanto correggere la procedura.

Come visualizzare il cedolino NoiPA di gennaio 2021

Vediamo ora come visualizzare il cedolino NoiPA di gennaio 2021 direttamente sul portale dedicato. Il dipendente pubblico deve:

  • accedere all’area personale sul sito NoiPA con le proprie credenziali;
  • il login va fatto con le credenziali SPID o con il codice fiscale e password (per accedere è importante anche inserire un codice captcha che cambia a ogni tentativo);
  • a questo punto bisogna cliccare su “Consultazione pagamenti” e selezionare il mese di gennaio per visualizzare il cedolino NoiPA dello stipendio.

L’accesso al sito con le proprie credenziali e non con SPID, per visualizzare il cedolino NoiPA di gennaio 2021, può essere ancora effettuato fino al 28 febbraio 2021.

Dopo quella data sarà fruibile solo attraverso SPID o in alternativa tramite CIE, la Carta di Identità Elettronica. Il periodo di passaggio al solo SPID terminerà il prossimo 30 settembre 2021 per tutte le funzionalità online della PA.

Iscriviti alla newsletter

Money Stories