Borsa Italiana: le azioni da monitorare lunedì 21 gennaio

Ufficio Studi Money.it

21 Gennaio 2019 - 09:01

condividi

La giornata si apre all’insegna del ribasso per l’indice FTSE Mib. L’Ufficio Studi di Money.it ha selezionato i titoli con situazioni grafiche più interessanti per l’operatività odierna. Focus su CNH Industrial, Generali Assicurazioni e Poste Italiane

Borsa Italiana: le azioni da monitorare lunedì 21 gennaio

L’indice FTSE Mib apre la prima seduta della settimana in ribasso dello 0,56%, attestandosi a 19.601,50 punti.

In questo contesto, l’Ufficio Studi di Money.it fornisce la consueta panoramica sui titoli più interessanti da monitorare per l’operatività odierna:

  • CNH Industrial: in chiusura di ottava il titolo ha segnato la sua quarta candela positiva consecutiva attestandosi a 9,044 euro per azione. Le forze rialziste, oltre a superare il livello psicologico dei 9 euro, hanno inoltre deteriorato la struttura ribassista che ha caratterizzato il titolo dai top registrati nel mese di settembre. Una rottura dei massimi segnati venerdì scorso a 9,082 euro fornirebbe un ulteriore spunto rialzista fino alla media mobile semplice a 200 giorni, ora transitante a 9,5179 euro.
  • Generali Assicurazioni: venerdì scorso il titolo ha disegnato una candela doji in gap up dopo il vigoroso rialzo effettuato dai minimi in area 14 euro. La vicinanza dei prezzi alla resistenza statica posta a 15,50 e il posizionamento dell’oscillatore RSI prossimo alla soglia di ipervenduto potrebbe far privilegiare l’implementazione di strategie di matrice ribassista. In tal caso la rottura dei minimi di venerdì a 15,29 euro potrebbe fornire un segnale short con obiettivo a livello tondo dei 15 euro.
  • Poste Italiane: la struttura tecnica del titolo continua ad evidenziare miglioramenti. Con la candela di giovedì scorso i corsi hanno violato al rialzo un’importante livello dinamico discendente che conta i massimi segnati a maggio e agosto 2018, oltre che il livello resistenziale statico posto a 7,29 euro. Tuttavia, prima di implementare strategie di matrice rialzista si potrebbe attendere un ritracciamento, dato il posizionamento dei principali oscillatori di momentum prossimi alla soglia di ipercomprato.

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.