Quanto guadagna Barack Obama? Il patrimonio milionario dell’ex Presidente degli Stati Uniti

Alessandro Cipolla

08/11/2021

08/11/2021 - 11:42

condividi

Barack Obama da quando è stato eletto per la prima volta Presidente degli Stati Uniti avrebbe decuplicato il proprio patrimonio personale: ecco quanto guadagna l’ex inquilino della Casa Bianca.

Quanto guadagna Barack Obama? Il patrimonio milionario dell'ex Presidente degli Stati Uniti

Cosa fa Barack Obama da quando non è più il Presidente degli Stati Uniti? Stando ai media d’Oltreoceano, una volta fuori dalla Casa Bianca il vincitore del Premio Nobel della Pace nel 2009 sostanzialmente ha fatto molti soldi.

Obama al momento sarebbe uno dei conferenzieri più pagati al mondo, potendo contare anche su una lauta pensione da ex Presidente oltre che sui profitti generati dalla casa di produzione cinematrografica messa in piedi insieme alla moglie Michelle, senza contare i podcast e i libri realizzati.

I coniugi Obama poi sono molto attivi anche con l’omonima Fondazione, che si occupa soprattutto di questioni ambientali e climatiche tanto che Barack è stato invitato anche alla COP26 di Glasgow.

Ma quanto guadagna Barack Obama? Vediamo quello che era il suo stipendio da Presidente degli Stati Uniti, a quanto ammonta la sua pensione e la stima che è stata fatta in merito al patrimonio personale.

Guadagni e patrimonio di Barack Obama

Barack Obama è un avvocato e prima di diventare il 44° Presidente degli Stati Uniti, sempre tra le fila del Partito Democratico, è stato un senatore e un membro del Senato dell’Illinois.

Nei suoi otto anni passati alla Casa Bianca, dal 20 gennaio 2009 al 20 gennaio 2017, Obama ha incassato 400.000 dollari l’anno, uno degli stipendi più alti tra i vari leader politici di tutto il mondo.

Stando a quanto riferito dalla CNN, da febbraio 2017 Barack Obama che ora ha 60 anni riceve una pensione federale pari alla metà dello stipendio di quando era Presidente: 200.000 dollari l’anno più le spese per il suo staff e per una assistenza sanitaria a vita.

A novembre 2017 invece Obama e Michelle hanno inaugurato la Obama Foundation, che nel rapporto 2020 ha avuto entrate pari a circa 172 milioni di dollari provenienti quasi totalmente da donazioni private.

Sempre i coniugi Obama nel 2018 hanno dato vita alla Higher Ground Productions, una casa di produzione cinematografica che stando a quanto rivela Forbes avrebbe stretto un accordo da 50 milioni l’anno con Netflix. Il film d’esordio Made in USA - Una Fabbrica in Ohio ha vinto l’Oscar come miglior documentario 2020.

C’è poi la ben remunerativa attività di conferenziere, visto che si parla di un gettone pari a 400.000 dollari a discorso per avere Barack Obama nel proprio panel di ospiti. Quando è stato intervistato da Fabio Fazio, l’ospitata a Che Tempo che Fa invece sarebbe stata gratuita.

Come la moglie poi è presente con dei podcast su Spotify. A seguito di un accordo con la casa editrice Penguin Random House, Barack e Michelle nel 2017 hanno realizzato una autobiografia ciascuno ricevendo in totale un compenso di circa 65 milioni di dollari.

Stando al sito Celebrity Net Worth, Barack Obama avrebbe così un patrimonio personale stimato in 70 milioni di dollari. Nel 2020 invece Business Insider ha parlato di un patrimonio di 20 milioni considerando però anche la moglie Michelle.

Oltre a una casa a Chicago nell’Illinois, l’ex coppia presidenziale attualmente vive in una villa da 760 metri quadri situata a Washington DC, che sarebbe costata la bellezza di 8,1 milioni di dollari.

Iscriviti a Money.it