Quanto vale Arturo Vidal? Stipendio e prezzo del giocatore vicino all’Inter

Alessandro Cipolla

24/12/2019

24/12/2019 - 15:35

condividi

Arturo Vidal sarebbe sempre più vicino all’Inter: lo stipendio e il valore di mercato del centrocampista del Barcellona che sarebbe in cima alla lista dei desideri di Antonio Conte per il calciomercato di gennaio.

Si fanno sempre più insistenti per Arturo Vidal le voci di un suo possibile ritorno in Italia. Il centrocampista cileno, attualmente in forza al Barcellona, è infatti da tempo nel mirino dell’Inter anche se si parla anche di un interessamento da parte della Juventus.

Già nell’estate del 2018 Vidal è stato a un passo dal vestire la maglia nerazzurra, per approdare poi a Barcellona dopo che era stato messo sul mercato dal Bayern Monaco in quanto ritenuto fuori dal progetto tattico.

Leggi anche Cosa aspettarsi dal calciomercato 2020

Adesso, complici i tanti infortuni che hanno afflitto i meneghini in questa prima parte della stagione, l’Inter in vista della sessione invernale del calciomercato sarebbe tornata alla carica per il cileno che si è detto disponibile a un trasferimento.

Il nodo però sembrerebbe essere quello dell’accordo economico con il Barcellona che vorrebbe una cifra intorno ai 20 milioni, considerati troppi dai nerazzurri vista anche l’età di Arturo Vidal e l’alto stipendio da dover garantire.

Vidal e l’Inter: stipendio e valore di mercato

Arturo Vidal nel nostro campionato ha lasciato ottimi ricordi: durante i suoi quattro anni passati indossando la maglia della Juventus, il cileno oltre alla vittoria di altrettanti Scudetti si è imposto come uno dei centrocampisti più forti del momento.

Dopo i tre anni passati in Bundesliga e l’anno e mezzo al Barcellona, per lui adesso si starebbe profilando la possibilità di un ritorno in Italia dove, in caso di un suo approdo all’Inter, andrebbe a ritrovare mister Antonio Conte.

Il tecnico salentino non ha mai nascosto in questi mesi la necessità di puntellare la sua rosa, specie a centrocampo e in attacco. Con Arturo Vidal ritenuto non di certo incedibile dal Barcellona, la trattativa sarebbe in fase avanzata.

Nell’estate del 2018 gli spagnoli hanno sborsato 19 milioni più bonus per acquistarlo dal Bayern Monaco, facendo firmare al giocatore un contratto fino al 2021 da 4,5 milioni netti a stagione.

Considerando che il centrocampista a maggio compirà 33 anni e che, stando al sito specializzato Transfermarkt, il suo valore di mercato al momento è di 14 milioni, appaiono di conseguenza molto alte le richieste dei blaugrana.

La dirigenza del Barca per far partire Vidal è d’accordo per la formula del prestito, inserendo però un obbligo di riscatto di 20 milioni. Condizioni queste che sarebbero inaccettabili per la dirigenza dell’Inter.

I nerazzurri infatti spingono per un diritto di riscatto senza obbligo, mettendo sul piatto non più di 12 milioni di euro. Il problema è che il Barcellona ha un disperato bisogno di fare cassa per non sforare i parametri del Fair Play Finanziario, con la mission in questo calciomercato che è quella di vendere i propri esuberi al prezzo più alto possibile.

Se Conte riuscirà a convincere Suning nello spendere una cifra così impegnativa per un giocatore di quasi 33 anni, allora il trasferimento di Arturo Vidal all’Inter si potrà concretizzare altrimenti il matrimonio rimarrà anche questa volta incompiuto.

Argomenti

# Inter

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.