Apple sul Bitcoin: può diventare riserva di valore

Il co-fondatore di Apple torna a parlare di Bitcoin: le dichiarazioni di Steve Wozniak sotto la lente

Apple sul Bitcoin: può diventare riserva di valore

Il co-fondatore di Apple è tornato a parlare di Bitcoin.

In una recente intervista rilasciata a Bloomberg, Steve Wozniak ha detto la sua su diversi argomenti tra cui intelligenza artificiale, machine learning e, appunto, criptovalute.

Sul Bitcoin nello specifico il co-fondatore di Apple ha speso parole piuttosto positive affermando che l’asset digitale potrebbe diventare una vera e propria riserva di valore.

Apple sul Bitcoin: Wozniac ha comprato prima della bolla

Secondo Steve Wozniak, il Bitcoin ha creato ampio valore nonostante l’esplosione della bolla verificatasi con l’arrivo del 2018. Il co-fondatore di Apple ha cercato di sottolineare il ruolo svolto dalla psicologia sui mercati:

“Spesso è lei a guidare i crolli del mercato azionario. Della serie: oh mio dio devo uscirne subito! Il fattore psicologia è qualcosa che riguarda la paura. C’era questa idea che il prezzo del Bitcoin sarebbe salito a $40.000 e alla fine è arrivato a $20.000.”

L’uomo, che ha acquistato la criptovaluta prima dell’esplosione della bolla vendendo durante il rally del 2017, ha precisato come le sue non siano mai state mosse da investitore. Il suo interesse sul Bitcoin è stato giustificato soltanto dalla necessità di studiare la sua tecnologia per testare le relative operazioni.

Il precedente di giugno 2018

La view di Wozniac sulla criptovaluta si era già palesata durante l’evento Money 20-20 di giugno 2018. In quell’occasione il co-fondatore di Apple non aveva utilizzato mezzi termini:

“Il Bitcoin è matematicamente definito. C’è n’è una certa quantità e c’è un modo specifico in cui essa viene distribuita. È qualcosa di puro che non viene gestito da alcun essere umano o società. Sta crescendo ancora e ancora e sta sopravvivendo. Credo che sia qualcosa di naturale, e la natura è molto più importante delle nostre convinzioni umane.”

Con la sua ultima intervista, insomma, il co-fondatore di Apple non ha fatto che ribadire il suo interesse per il funzionalmente del Bitcoin e per la tecnologia in generale.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Apple Inc.

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.