Amazon: trattative per la Serie A e la Champions League in streaming

Amazon potrebbe essere in trattativa per i diritti di Serie A e Champions League? Il calcio potrebbe arrivare su Prime Video anche in Italia nel 2021-2024: cosa sappiamo.

Amazon: trattative per la Serie A e la Champions League in streaming

Amazon vuole trasmettere la Serie A e la Champions League in streaming? Accanto a Sky e DAZN potrebbe presto inserirsi anche il colosso delle vendite online, interessato a sedersi al tavolo delle trattative delle Lega per l’assegnazione dei diritti TV 2021-2024.

Sarebbe davvero possibile vedere la serie A o la Champions League su Amazon, pagando semplicemente l’abbonamento annuale ad Amazon Prime e collegandosi a Prime Video, il comodo servizio streaming messo a disposizione dall’amazzone? Film e Serie TV potrebbero presto essere arricchiti dal mondo delle partite e del calcio in diretta: Jeff Bezos e co. guardano da tempo a questa possibilità, che potrebbe confluire nei servizi che vi abbiamo nominato oppure in un nuovo dominio creato appositamente.

Si tratta ovviamente di voci di corridoio non confermate, ma qualche indizio in merito non manca: tolto il precedente con la Premiere League, Amazon ha trasmette la Champions League in Germania. Potrebbe accadere anche in Italia? Ecco cosa sappiamo.

Amazon punta ai dritti della serie A e della Champions League in streaming

Le notizie sull’interesse di Amazon per i diritti di trasmissione del calcio sono diverse, ma la regola fondamentale verte sulla cautela: i vari rumor in merito sono infatti da prendere con le pinze e sono frutto di diverse supposizioni riguardanti alcuni strani incontri che vedono protagonisti il re degli e-commerce e la delegazione della Lega.

Al centro della questione sono i diritti di trasmissione che vanno dal 2021 al 2024, quindi quelli del prossimo triennio a venire.

Amazon starebbe puntando molto da vicino la possibilità di appropriarsi di un’esclusiva così succulenta per il mercato dell’intrattenimento sportivo, attualmente dominato dal duopolio Sky e DAZN a cui si aggiungono Rai e Mediaset (quest’ultima attualmente in possesso di un incontro in chiaro a giornata di Champions League).

Le parole di Paolo Dal Pino, nuovo presidente della lega Serie A, alimentano più di tutti le voci e confermano gli incontri tra la Lega e Amazon Italia, già settimane prima della sua entrata in carica.

Dal Pino ha inoltre confermato che attualmente al tavolo delle trattative siedono anche altre OTT (acronimo di Over-The-Top indicante imprese che attraverso internet offrono servizi come contenuti e applicazioni rich media, tra cui figurano ad esempio le pubblicità che appaiono sui siti web) interessate ai diritti internazionali.

Diverse fonti giornalistiche provenienti dal mondo dello sport riferiscono addirittura di un incontro avvenuto tra Amazon e la Lega negli uffici della sede di via Rosellini a Milano.

Amazon potrebbe puntare a prendere il posto di DAZN sulle tre partite a settimana a giornata, l’attuale accordo lascia infatti a Sky le restanti sette, o addirittura aumentare la pretesa in merito estendendo il numero di match a disposizione per gli abbonati a Prime Video rispetto al servizio streaming inglese.

Amazon: il calcio su Prime Video?

Ipotesi, come quelle che vedono Amazon non propriamente interessato a Champions League e Serie A: tra le varie supposizioni infatti sbuca la possibilità di creare contenuti inediti dedicati al mondo del calcio, come programmi di approfondimento che potrebbero muoversi dagli spogliatoi alle interviste a bordo campo.

Insomma, è chiaro che qualcosa si sta muovendo e che Amazon è sempre più interessata a percorrere la strada dei contenuti sportivi anche in Italia: Serie A e Champions League potrebbero rappresentare una vera e propria gallina dalle uova d’oro per Amazon e l’esito di queste misteriose trattative potrebbe portare un cambiamento senza precedenti per i tifosi e appassionati italiani.

Ti potrebbe interessare Now TV, Serie A 2019/2020 in streaming: prezzo, abbonamento, come vedere le partite

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories
SONDAGGIO