Alfa Romeo Racing ha fin qui deluso nel 2020. Dopo che negli anni precedenti il team ha sempre fatto dei progressi, questa stagione anomala iniziata in piena estate a causa del coronavirus, fin qui non ha regalato alcuna soddisfazione alla scuderia del Biscione.

Kimi Raikkonen, giunto alla sua ultima stagione in Formula 1 alla soglia dei 41 anni, fin qui non ha raccolto nemmeno un punto. Due punti invece sono il bottino fino a questo momento ottenuto dal giovane pilota italiano Antonio Giovinazzi frutto di un nono posto nel primo Gran Premio della stagione che si è corso al Red Bull Ring.

Alfa Romeo cambia piloti nel 2021?

Visti i deludenti risultati nel 2021 Alfa Romeo potrebbe decidere di cambiare piloti. Le bruttissime prestazioni fin qui ottenute dalla sua monoposto avrebbero convinto Kimi Raikkonen ad appendere il casco al chiodo. Ma a quanto pare nemmeno il posto di Antonio Giovinazzi sarebbe sicuro al 100 per cento. Dietro di lui infatti scalpitano molti giovani piloti desiderosi di debuttare in Formula 1.

L’italiano dunque potrebbe tornare a fare il terzo pilota della Ferrari. Per quanto riguarda il posto di Kimi Raikkonen si fa con insistenza il nome di Nico Hulkenberg che da due Gran Premi è tornato a correre in F1 dopo l’addio alla fine della scorsa stagione a causa della positività al coronavirus di Sergio Perez.

L’altro candidato a prendere il posto di Raikkonen in Alfa Romeo è proprio il pilota messicano di Racing Point. Il team infatti l’anno prossimo dovrebbe trasformarsi in Aston Martin ed ingaggiare Sebastian Vettel. Dunque Perez rimasto quasi sicuramente senza squadra nel 2021 guarda con interesse ad un posto in Alfa Romeo. Del resto per lui l’unica alternativa sarebbe Haas.

Per quanto riguarda il posto di Antonio Giovinazzi, se il pilota italiano non dovesse venire confermato al suo posto potrebbero arrivare i piloti della Ferrari Academy Mick Schumacher, Callum Ilott o Robert Shwartzman. Qualche chance sembra averla anche il pilota di riserva Robert Kubica che alle spalle ha uno sponsor molto importante.