Alfa Romeo Stelvio: in arrivo il model year 2023

Marco Lasala

14 Luglio 2022 - 09:20

condividi

Arriverà entro fine anno il model year 2023 del SUV Alfa Romeo: la Stelvio avrà un look molto simile alla Tonale e motorizzazioni elettrificate.

Alfa Romeo Stelvio si appresta a cambiare look e non solo. Arriverà entro fine anno il model year 2023 dell’apprezzato SUV del marchio del Biscione, confermata la piattaforma Giorgio, base su cui nasce anche la Giulia, cambierà soprattutto nell’estetica, sfoggiando un frontale che riprende quanto visto sulla Tonale.

La nuova Alfa Romeo Stelvio sarà equipaggiata con motorizzazioni ibride, quasi certa la presenza, come variante top di gamma, della Quadrifoglio, versione che non dovrebbe subire grosse modifiche se non estetiche.

Dopo il lancio recente della Tonale, l’intera gamma della Casa di Arese è destinata a subire aggiornamenti estetici e tecnologici, anche per colmare il gap con la concorrenza europea, i modelli attuali per quanto offrano un grande piacere di guida e un feeling notevole, non sono disponibili con alimentazioni ibride.

Alfa Romeo Stelvio 2023: motorizzazioni ibride

Estetica a parte, le nuove motorizzazioni ibride leggere, le cosiddette mild hybrid, costituiranno la grande novità di un SUV che può e deve rimettersi in carreggiata, del resto in casa c’è già un due litri turbo benzina ibrido, la Maserati Ghibli Hybrid ma anche la Levante Hybrid, sono spinte da un propulsore potente ed elettrificato. Si tratta di un quattro cilindri in linea da oltre 300 cavalli, che abbina una erogazione fluida a consumi ed emissioni ridotte, in linea con quanto offerto e proposto dalla concorrenza.

Altra soluzione è la variante ibrida plug-in che equipaggia la Tonale e che di fatto non è altro che una evoluzione del collaudato motore del Gruppo PSA, se sulla Tonale ha una potenza di 275 cavalli, prevedibile, viste anche le dimensioni maggiorate della Stelvio, che la sua potenza possa lievitare sensibilmente.

La trasmissione non subirà aggiornamenti, l’attuale cambio automatico doppia frizione ZF è perfetto e adatto anche a supportare potenze superiori a quelle attuali.

Alfa Romeo Stelvio 2023 arriverà entro fine anno.

Anche gli allestimenti cambieranno, così come la connettività, la tecnologia NFT presente sulla Tonale sarà riproposta anche sulla Stelvio, così come gli avanzati sistemi di assistenza alla guida e d’intrattenimento.

Argomenti

# SUV

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti a Money.it