Nei prossimi anni molto probabilmente Alfa Romeo arricchirà la sua gamma con una serie di nuovi modelli. Non si tratterà solo di SUV come qualcuno ha ipotizzato, ma a quanto pare il Biscione punterà anche su altri tipi di auto. Negli ultimi giorni in particolare si è tornato a parlare di due modelli molto cari ai numerosi fan dello storico marchio milanese: Giulietta e Alfetta.

Torneranno Alfa Romeo Giulietta e Alfetta?

Si dice che il prossimo anno questi due modelli iconici potrebbero tornare nella gamma di Alfa Romeo dopo che la fusione tra Fiat Chrysler e PSA sarà completata e il nuovo piano industriale del Biscione sarà rivelato.

La nuova Alfa Romeo Giulietta nascerà su piattaforma VMP di PSA, avrà anche una versione completamente elettrica e un design più sportivo rispetto al modello attuale. Questo modello molto probabilmente sarà venduto solo ed esclusivamente in Europa, dove berline compatte di questo tipo continuano ad avere mercato.

Per quanto riguarda invece una nuova Alfa Romeo Alfetta, la berlina di grandi dimensioni potrebbe essere il modello giusto per rilanciare le ambizioni del Biscione in mercati chiave quali Stati Uniti e Cina. Del resto di recente a proposito della Cina è stato rivelato che molto probabilmente Stellantis punterà forte su Alfa Romeo per rilanciare le sue quotazioni in quel paese.

Dunque in quel mercato una nuova Alfa Romeo Alfetta sarebbe il modello perfetto per fare breccia nel cuore dei clienti cinesi. Del resto parliamo di quella che potrebbe essere la futura top di gamma di Alfa Romeo che potrebbe nascere su una versione allungata della piattaforma modulare Giorgio.

Vedremo dunque il prossimo anno se davvero questi modelli saranno confermati o se Alfa Romeo punterà solo ed esclusivamente su SUV come alcuni addetti ai lavori ipotizzano.