Alfa Romeo nel 2020 proverà a sorprendere tutti, ecco come

Dopo un anno difficile con vendite in forte calo nel 2020 Alfa Romeo proverà a sorprendere tutti con una serie di novità importanti

Alfa Romeo nel 2020 proverà a sorprendere tutti, ecco come

Una serie di novità importanti attendono Alfa Romeo nel 2020. La casa automobilistica del Biscione proverà a sorprendere tutti dopo un 2019 davvero difficile. L’anno che sta volgendo al termine infatti ha visto precipitare ai minimi le vendite dello storico marchio milanese.

La berlina Giulia e il Suv Stelvio non sono stati in grado di rispettare le previsioni di vendita fatte dai dirigenti della casa italiana in fase di lancio. Le due auto, infatti, nonostante i molti riconoscimenti ricevuti da parte degli addetti ai lavori, non hanno mai raggiunto il successo commerciale sperato.

Nel 2020 attese le nuove Alfa Romeo Giulia e Stelvio

Questo ha causato un calo della produzione, con lo stabilimento di Cassino che ha dovuto ricorrere per oltre 100 giorni alla cassa integrazione. Si tratta di un vero e proprio record in negativo per il sito produttivo situato a Piedimonte San Germano. Per questo nel 2020 Alfa Romeo proverà a cambiare le cose con una serie di novità importanti. Innanzi tutto è atteso il debutto delle nuove Giulia e Stelvio.

Le due auto subiranno il primo vero e proprio restyling della propria carriera, puntando a migliorare quelli che da molti sono considerati come i loro punti deboli. Guida autonoma, innovazione tecnologica e connettività saranno i tre elementi fondamentali che caratterizzeranno le due auto del Biscione in questo aggiornamento. Gli interni, vero tallone di Achille di Giulia e Stelvio, saranno migliorati con nuovi materiali. Questo allo scopo di avvicinare le due auto italiane alle rivali tedesche di Audi, Bmw e Mercedes.

Entro fine anno arriveranno Alfa Romeo Tonale e il B-Suv

Queste non saranno le uniche novità per Alfa Romeo nel 2020. Infatti nel corso del prossimo anno avverrà la presentazione della versione di produzione del crossover di segmento C Alfa Romeo Tonale. Svelato in versione concept car lo scorso anno a Ginevra entro fine anno il veicolo sarà rivelato nella versione che verrà commercializzata a partire dal 2021.

Infine segnaliamo anche che entro la fine del prossimo anno, forse in occasione del Los Angeles Auto Show 2020 di fine novembre, dovrebbe avvenire la presentazione della versione concept car del futuro Alfa Romeo B-Suv che è stato confermato nei mesi scorsi dai dirigenti di Fiat Chrysler Automobiles. Vedremo dunque se con queste novità in cantiere le cose per il Biscione miglioreranno rispetto ad un 2019 che fino a questo momento è stato un anno davvero da dimenticare per il marchio milanese.

Iscriviti alla newsletter Motori per ricevere le news su Alfa Romeo

Argomenti:

Alfa Romeo

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.