Nei prossimi anni sappiamo che Alfa Romeo lancerà sul mercato 2 nuovi SUV che si affiancheranno a Stelvio e Giulia. Si tratta di Tonale il cui debutto sul mercato dovrebbe avvenire nel corso del prossimo anno e di Brennero il B-SUV che invece sarà presentato nel 2022 per poi debuttare in concessionaria nel 2023.

Oltre a questi modelli però nei prossimi anni ulteriori sorprese potrebbero arrivare per Alfa Romeo. Si dice infatti che dopo la fusione di Fiat Chrysler Automobiles con il gruppo PSA sarà delineato un nuovo piano industriale che sarà ricco di sorprese e novità per la casa automobilistica del Biscione.

Ecco le sorprese che potrebbero arricchire la gamma di Alfa Romeo

Innanzi tutto potrebbe esserci un quarto SUV. Ci riferiamo ad un modello di grandi dimensioni che potrebbe diventare la nuova top di gamma dello storico marchio milanese con i suoi circa 5 metri e 7 posti a sedere su 3 file di sedili. Si tratterebbe di un modello particolarmente adatto per fare bene in mercati importanti come quello americano e cinese.

Altra possibile sorpresa potrebbe essere il ritorno sul mercato di una nuova generazione di Alfa Romeo Giulietta. Questo sfruttando possibilmente le tecnologie messe a disposizione da PSA al pari di quanto vorrebbe fare Fiat con il possibile ritorno di una nuova Fiat Punto.

Altra novità potrebbe essere rappresentata dall’ammiraglia Alfa Romeo Alfetta. Anche questo modello per lanciare definitivamente il marchio milanese in Cina e Stati Uniti. In questo caso però le probabilità di un ritorno sembrano essere di meno rispetto agli altri modelli di cui vi abbiamo parlato fino a questo momento.

Infine segnaliamo anche che nei prossimi anni non si può escludere l’arrivo sul mercato di qualche auto sportiva. Questo come omaggio al proprio passato e per rinverdire la tradizione di Alfa Romeo che ha sempre avuto auto sportive nella sua gamma.

In ogni caso si tratterà però di auto in edizione limitata come la Giulia GTA. Questo in quanto ormai le nuove leggi sulle emissioni sconsigliano alle case automobilistiche di produrre auto sportive in serie.